Ultime notizie:

Commercio internazionale

    L'Europa cede nel finale. A Piazza Affari vendite su banche e petroliferi

    Trump è tornato a minacciare la Cina di introdurre nuovi dazi per oltre 300 miliardi di dollari. Ma sul fronte monetario Powell ha ribadito che la Fed agirà in modo accomodante. Intanto va avanti a pieno ritmo la stagione delle trimestrali

    – di Eleonora Micheli e Cheo Condina

    Geraci: con gli Usa parliamo per evitare che nuovi dazi colpiscano l'Italia

    NEW YORK - L'Italia sta cercando di ridurre al minimo i rischi di nuovi dazi americani contro prodotti del "made in Italy", che potrebbero venire colpiti da escalation nelle guerre dei dazi. Michele Geraci, Sottosegretario di Stato al Commercio internazionale e all'Attrazione degli Investimenti

    – di Marco Valsania

    Dal boom del part-time al decreto dignità, cosa è accaduto al lavoro?

    Gli autori di questo post sono Gabriele Guzzi e Massimo Aprea. Guzzi si laurea con lode in Economia alla Luiss e poi alla Bocconi. Ha lavorato per lavoce.info, è stato presidente di Rethinking Economics Bocconi e attualmente è dottorando presso l'Università Roma Tre. Aprea si laurea con lode alla Sapienza di Roma. I suoi interessi riguardano le disuguaglianze e le politiche in grado di fronteggiarle. Attualmente è dottorando in Economia politica presso la Sapienza - Il mercato del lavoro è fors...

    – Econopoly

    Tria: «Fitch può dire ciò che vuole, riforme ci sono»

    Quanto alla possibile revisione del giudizio dell'agenzia di rating sull'Italia (ad aprile confermò il rating di lungo termine sull'affidabilità del debito pubblico italiano a BBB con outlook negativo), il ministro ricorda che «c'è un piano di azione di riforma approvato insieme al Def», e che «la Legge di bilancio va sempre a controllo del debito sovrano»

    La nuova Bce di Lagarde e i legami con Mario Draghi

    Fino a che punto la Bce e la sua politica monetaria cambieranno sotto la sua guida? A ben guardare, il cambiamento potrebbe essere soprattutto una questione di forma piuttosto che di sostanza

    – di Isabella Bufacchi

    Interazione fra libero scambio e democrazia

    Tre rondini bastano a far primavera? Il G20 di Osaka ha prodotto tre buone notizie sul commercio internazionale, ma non credo che la bussola sia ancora tornata a puntare lontano dai rischi e dalle incertezze del crescente protezionismo. Quale sarà la strada futura dipenderà da come evolverà il

    – di Giorgio Barba Navaretti

1-10 di 1361 risultati