Ultime notizie:

Commercio internazionale

    Dalla crisi al cambiamento continuo. I dieci anni che sconvolsero il business

    La crisi finanziaria causata dalle banche americane nel 2007-2008 ha avviato il decennio peggiore della storia economica dell'Italia repubblicana. Ma mentre la produzione industriale, i consumi e il Pil hanno subito tagli che non si rimarginano, le esportazioni italiane hanno continuato a crescere.

    – di Luca De Biase

    Petrolio a picco dopo stime Opec. Carige torna agli scambi e crolla del 50%

    Chiusura in rialzo per le Borse europee sulla scommessa che si profili all'orizzonte un accordo tra Stati Uniti e Cina sul fronte del commercio internazionale, in vista del G20 in Argentina, quando si incontreranno il presidente americano, Donald Trump e quello cinese, Xi Jiping. Il Segretario al

    – di Eleonora Micheli

    Re dollaro: perché la sfida di Cina, Russia, Iran e Venezuela è destinata a fallire

    Parafrasando la celebre frase di Mark Twain in risposta a chi lo aveva dato per prematuramente scomparso possiamo dire che la previsione secondo cui il dollaro potrebbe perdere il suo status di valuta di riserva principale del mondo «è fortemente esagerata». Parola di Adam Slater, economista di

    – di Vittorio Da Rold

    Tra Usa e Ue l'Atlantico torna più largo

    Per i britannici l'Atlantico, inteso come distanza politica dagli Stati Uniti d'America, è poco più uno stagno; per i francesi invece sta tornando ad essere un oceano. Riprendendo un famoso titolo di un fortunato libro di Giovanni Spadolini sul "Tevere più largo, i rapporti tra cattolici e stato

    – di Vittorio Da Rold

    L'Italia resta ai margini della guerra commerciale

    Negli Stati Uniti, la campagna per le elezioni di mid-term si è svolta su temi socio-economici interni (immigrazione, sanità, ambiente) che presumibilmente rimarranno il terreno di scontro tra repubblicani e democratici per il resto della legislatura. Probabile, quindi, che Trump continui con

    – di Alessandro Penati

    Coldiretti ha un nuovo presidente: Ettore Prandini, nominato all'unanimità

    Una Pac che favorisca chi crea lavoro e non sia distribuita a pioggia in proporzione alle superfici coltivate, meno burocrazia e maggiore redditività per le aziende agricole. Sono queste le priorità del neopresidente di Coldiretti, Ettore Prandini nominato stamani all'unanimità dall'assemblea del

    – di Giorgio dell'Orefice

    L'industria lombarda rallenta

    La crescita zero del Pil nazionale non lasciava spazio a dinamiche diverse e gli ultimi numeri dell'economia lombarda confermano il rallentamento in atto. L'analisi di Unioncamere e Confindustria Lombardia evidenzia un calo della produzione nel terzo trimestre rispetto al periodo precedente,

    – di Luca Orlando

    A Davos la nuova architettura della globalizzazione 4.0

    Più di 30 capi di Stato e di governo hanno già confermato la loro partecipazione all'Annual Meeting del World Economic Forum che si terrà a Davos dal 22 al 25 gennaio 2019, con circa tremila partecipanti sul tema "Globalization 4.0: Shaping a Global Architecture in the Age of the Fourth Industrial

    – di Stefano Carrer

    Corea del Sud, record di investimenti stranieri

    SEUL - Nonostante le maggiori incertezze sull'economia globale e sulle prospettive del commercio internazionale, la Corea del Sud sta registrando un record di investimenti stranieri diretti (FDI): nei primi nove mesi di quest'anno gli impegni di Fdi verso Seul sono aumentati del 41,4% a 19,2

    – di Stefano Carrer

    La virata delle banche centrali

    Per un decennio, gli investitori di tutto il mondo hanno cavalcato una marea crescente di oltre 20 trilioni di dollari di liquidità extra, pompata nel sistema finanziario globale dalle principali banche centrali per contrastare la più profonda crisi finanziaria dalla Grande Depressione. La cura nel

    – di Marcello Minenna

1-10 di 1230 risultati