Ultime notizie:

Columbia Records

    Manson e l'«Helter Skelter»: quando il diavolo si chiamava Charlie

    C'è stato un tempo in cui il diavolo per gli americani si chiamava Charlie. Con quel diminutivo da strisce a fumetti i marines al fronte indicavano il nemico vietnamita, una non meglio identificata entità che, in qualsiasi momento, nel bel mezzo della giungla si sarebbe potuta manifestare per

    – di Francesco Prisco

    Gilmour a Pompei, col film l'incasso dello Stato sale a 260mila euro

    Il Live at Pompeii di David Gilmour - rockumentary sui due concerti che il chitarrista dei Pink Floyd tenne a luglio dell'anno scorso a Pompei, 45 anni dopo l'esibizione con la band di Cambridge e il relativo film di Adrian Maben - nei primi due giorni di programmazione ha incassato quasi 450mila

    – di Francesco Prisco

    David Gilmour «Live at Pompeii», il 29 settembre esce in cd, dvd, blu-ray e box di Lp

    La data è finalmente ufficiale. Se il «Live at Pompeii» di David Gilmour del luglio 2016 sarà visibile al cinema dal 13 al 15 settembre, adesso sappiamo con certezza anche quando sarà disponibile nei negozi: il giorno fatidico è il 29 settembre. Columbia Records pubblicherà il concerto che prende le mosse da quello a porte chiuse che i Pink Floyd tennero nell'anfiteatro degli scavi nel 1971 nelle versioni doppio cd, blu-ray, doppio dvd, doppio cd e blu-ray deluxe edition boxset, più un boxset da...

    – Francesco Prisco

    Non c'è accordo tra Waters e Isgrò: va avanti la causa per plagio

    L'ottimismo che si respirava nella precedente udienza sembra sfumato: non c'è accordo «sul dare e sull'avere» nella causa tra l'ex leader dei Pink Floyd Roger Waters e l'artista siciliano Emilio Isgrò. Va insomma avanti il procedimento presso il Tribunale Civile di Milano, per il caso di presunto

    – di Francesco Prisco

    Roger Waters, primo disco dopo 25 anni: il 2 giugno esce «Is This The Life We Really Want?»

    Se non è l'uscita discografica di ambito rock più attesa di questo 2017 poco ci manca: per lo spessore del personaggio in questione, l'estrema parsimonia con cui ha dosato le sue ultime pubblicazioni e i rumors sul web che l'hanno anticipata in questi mesi. Adesso è ufficiale: Roger Waters, bassista e anima creativa dei Pink Floyd (nella foto di Sean Evans), pubblica il suo primo album rock in 25 anni, «Is This The Life We Really Want?», il 2 giugno per Columbia Records (in versione cd digipack,...

    – Francesco Prisco

    Spotify, Apple e Amazon in testa alla classifica Billboard sugli uomini più potenti del music business globale

    Il «contenitore» sta diventando sempre più importante rispetto al «contenuto». E' la sensazione che si coglie leggendo i nomi in testa alla nuova «Power 100 list» di Billboard, la tradizionale classifica dei cento uomini più potenti del music business globale che ogni anno viene elaborata dalla bibbia dell'informazione musicale a stelle e strisce. In testa per il 2017 c'è Daniel Ek (nella foto), fondatore e capo di Spotify che l'anno scorso era decimo. Avanza lo streaming, ergo avanzerebbe il pes...

    – Francesco Prisco

    George Michael, anima soul da 100 milioni di dischi

    Cento milioni di copie vendute, sette singoli al primo posto nelle charts inglesi e otto in quelle americane, due Grammy, tre American Music Awards, tre Brit Awards e un patrimonio personale stimato in 200 milioni di dollari, accumulato in 35 anni di carriera. Se gli anni Ottanta furono l'âge d'or

    – di Francesco Prisco

    Addio a George Michael, popstar anni Ottanta da 200 milioni di dollari

    La sorte sa essere molto ironica, quando ci si mette. Beffarda perfino: l'autore di «Last Christmas», forse l'ultimo tormentone natalizio di dimensioni planetarie che dal 1984 implacabile ci accompagna quando montiamo l'albero, se ne va il giorno di Natale. Un po' come se il Boss se ne andasse

    – di Francesco Prisco

    Robbie Williams diviso tra Sony (nuovi album) e Universal (catalogo). Cosa succede dopo il deal dell'anno

    Se non è il deal dell'anno, poco ci manca. Robbie Williams (nella foto subito dopo la firma con i vertici di Sony Uk) ha sottoscritto un accordo per Sony Music Uk - casa discografica per la quale tanto per cominciare pubblicherà il prossimo album - e quindi lascia Universal Music, alla cui corte era arrivato a seguito dell'acquisizione di Emi da parte della controllata dalla francese Vivendi, operazione da 1,9 miliardi di dollari datata 2012. Per Sony è indiscutibilmente un grande colpo: l'ex ra...

    – Francesco Prisco

1-10 di 22 risultati