Ultime notizie:

Collecchio

    Parma, il ritorno in A fa balzare il fatturato: superata la soglia dei 60 milioni

    Il primo anno in A del Parma targato Nuovo Inizio-Link International si è chiuso in rosso, nonostante l'aumento esponenziale sul fronte dei ricavi. Una perdita per circa 9,4 milioni di euro, da imputare principalmente agli ammortamenti, oltre che al conseguente aumento dei costi con il salto di categoria. Gli emiliani, nel giro di un anno, hanno portato il proprio fatturato da poco meno di 11,5 milioni a 60,2 milioni di euro, ma i costi restano superiori ai ricavi: da 33,7 a 68,4 milioni, nel pa...

    – Marco Bellinazzo

    Il Parma calcio riprende la Via della Seta, intesa tra cordata italiana e socio cinese

    Arriva l'accordo fra Nuovo Inizio, la società formata da 7 imprenditori di Parma che detiene il pacchetto di maggioranza del Parma Calcio 1913, e il magnate cinese Jiang Lizang. Si chiude così l'arbitrato sul passaggio delle quote societarie. L'intesa prevede la possibilità per il Parma di usufruire del network di scouting e know-how internazionale sviluppato in questi anni da Link International.

    – di Marco Bellinazzo

    Parmigano reggiano Gennari, sul podio in Italia e nel mondo

    La qualità senza compromessi. Questa è stata sempre la bussola della famiglia Gennari. Produttori di parmigiano reggiano dagli anni Cinquanta a Collecchio. Il loro è un prodotto unico, garantito da una filiera completa che parte dal latte proveniente dagli allevamenti di proprietà, per continuare la lavorazione nel caseificio completamente ristrutturato nel 2017, fino alla stagionatura, anch'essa completata all'interno dei propri magazzini. Uno sforzo premiato da diversi riconoscimenti. Eclatant...

    – Fernanda Roggero

    Thomas Cook, un fallimento che ricorda Parmalat

    I 21mila dipendenti della più grande compagnia di viaggi al mondo, miseramente fallita nel giro di una notte, così come i 150mila turisti inglesi lasciati a terra in giro per il mondo, non hanno probabilmente mai sentito parlare di Parmalat. Ma il crack del tour operator assomiglia al dissesto del latte italiano

    Tutti i marchi del food italiano diventati «stranieri» / Parmalat

    Fondata a Collecchio nel 1961 da Callisto Tanzi, Parmalat diventa una vera e propria multinazionale negli anni Novanta. Nel 2003 l'azienda viene travolta da un crac finanziario e lascia dietro di sé un buco di 14,3 miliardi. Dopo la rifondazione datata 2005 e una prima fase a gestione

    Lactalis vara riorganizzazione di Parmalat, previsti 35 esuberi

    Aumentare la competitività di Parmalat sui mercati internazionali investendo sulle attività più strategiche per il gruppo industriale. Questa la strategia annunciata ai sindacati dai vertici di Lactalis Italia, filiale della multinazionale francese del latte che da otto anni controlla il gruppo di

    Parmalat, le due opzioni di Citi: azionista scomodo o 347 milioni cash

    La guerra legale tra Citibank e Parmalat si sposta dalle aule del Tribunale a quelle della multinazionale del latte del francese Emmanuel Besnier, Lactalis, primo socio del gruppo di Collecchio. Parmalat, travolta dal crac del 2003, ha perso in Cassazione la causa contro la banca americana del

    – di Marigia Mangano

1-10 di 494 risultati