Ultime notizie:

Cnf

    Auto: dove sono gli stabilimenti più importanti, marca per marca

    La storia ormai la conosciamo: Trump vuole introdurre dei dazi in America sulle importazioni di auto europee. Il Presidente americano, tra le altre cose, ha intenzione di tassare le auto tedesche importate in America fino al punto di renderle antieconomiche per le stesse case automobilistiche.

    – di Emiliano Ragoni

    Milan, domani l'udienza di fronte al TAS: tutti i possibili scenari

    Il 27 giugno il Milan ha vissuto il peggior momento della sua storia recente, venendo escluso dalle coppe e dalla prossima Europa League, e ora i rossoneri attendono con trepidante ansia la decisione del TAS riguardo al loro ricorso. Il Milan, in venti giorni circa, è cambiato parecchio: Yonghong

    – a cura di Datasport

    Mondiali 2018: il Tottenham ha segnato più di tutte

    Durante i Mondiali i protagonisti sono sicuramente le Nazionali e i rispettivi giocatori, ma portare più calciatori possibile nella competizione più importante del mondo è un vanto anche per i club di appartenenza. A maggior ragione se le squadre sono ben rappresentate. E chi può certamente essere

    – a cura di Datasport

    Il continuo aumento della tassa di accesso non ha tagliato le liti

    Però se ne capisce almeno la convenienza. Se quella sul contributo unificato, è una falsificazione di rilevanza tale da costituire emergenza nazionale, come sottolineano gli investigatori, le ragioni, non sono poi così incomprensibili. Perchè l'aumento del contributo unificato è una delle costanti

    – di Giovanni Negri

    Un questionario per scoprire i cambiamenti nel mondo delle professioni

    Un'iniziativa del Politecnico di Milano con la partecipazione del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (Cndcec), della Fondazione nazionale dei Commercialisti, del Consiglio nazionale forense (Cnf) e della Fondazione studi dei consulenti del lavoro.

    Il preventivo non spaventa i professionisti

    L'obbligo di preventivo scritto è ormai entrato nella prassi dell'attività dei professionisti. Introdotto a fine agosto dalla legge sulla concorrenza (la 124/2017) era già adottato di fatto da molte categorie, nonostante la normativa precedente si limitasse a obbligare il professionista a «rendere

    – di Bianca Lucia Mazzei e Valeria Uva

    Le scelte / Avvocati

    La disciplina di riferimento è la legge 247/2012. L'articolo 13 prevede l'obbligo di comunicare «in forma scritta» i costi prevedibili «a colui che conferisce l'incarico». Il Cnf ha chiarito che l'obbligo scatta dopo l'accettazione dell'incarico . La comunicazione deve indicare le voci di costo,

1-10 di 386 risultati