Ultime notizie:

Cnen

    nucleare. studio interessantissimo. vicino alle centrali atomiche italiane non ci si ammala più che altrove.

    i nove impianti atomici maggiori italiani non sono pericolosi per la salute di chi vi abita vicino. lo afferma un interessante studio epidemiologico non più freschissimo, condotto due anni fa cioè nel 2015 dal centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie e dall'istituto superiore di sanità. lo studio si intitola "stato di salute della popolazione residente nei comuni già sedi di impianti nucleari: analisi della mortalità, stima dei casi attesi e rassegna degli altri studi e...

    – Jacopo Giliberto

    A Ispra, sul Lago Maggiore, il secondo deposito per le scorie nucleari Ue

    Mentre l'Italia in anni di tentativi non riesce a decidersi sul deposito per i rifiuti nucleari ora dispersi in una ventina di stoccaggi atomici dal Piemonte alla Sicilia, la Commissione Ue ha costruito - ed è pronto, vuoto, tirato a lucido e profumato di intonaci freschi - un grande deposito per i

    – di Jacopo Giliberto

    paure italiane. dopo i comuni denuclearizzati, arriva il comune develoxizzato. con foto.

    l'altra settimana mi trovavo in una delle zone più atomiche d'italia, la zona di saluggia (vercelli).e arrivando alla cittadina di livorno ferraris, già livorno piemonte, paese natale dello scienziato galileo ferraris, ho trovato un cartello stradale sorprendente e simpatico. ho fotografato il cartello stradale con il telefonino (chiedo scusa per la foto di qualità òvvida).e rubo il tema - quello della segnaletica sulle strade - al collega e amico maurizio caprino, il quale tiene su queste pagin...

    – Jacopo Giliberto

    Da Fermi a Cernobyl la storia italiana si ripete

    L'Italia dei dietrofront, dei tentennamenti, dei cambi di rotta, dei mediocri e degli ossequiosi vince sul genio italico. Anche nell'energia atomica. L'Italia

    – di Jacopo Giliberto

    Nucleare ma in scala europea

    Si fa presto a dire «nucleare». Ci sono alcune premesse doverose. «Pietà l'è morta», recitava un vecchio adagio dell'ultima guerra. Passata la pietà, ora sembra

    – di Marcello Inghilesi

    Far ripartire la ricerca

    In questi giorni sono state rilanciate sulla stampa, con una certa evidenza, alcune dichiarazioni di uomini politici ed esperti, alcuni dei quali ripropongono i

    – di Carlo Rizzuto