Ultime notizie:

Cluetrain Manifesto

    L'intelligenza collaborativa come chiave per la trasformazione digitale dei processi HR

    Da molto tempo vado sostenendo che, per affrontare con successo le trasformazioni determinate dalla pervasività del digitale, le aziende devono strutturarsi con una Direzione HR in grado di progettare e gestire percorsi di Change Management centrati sulla valorizzazione dell'intelligenza collaborativa di tutti i suoi stakeholder, a partire dai dipendenti. Un buon esempio è dato dal successo di realtà come R-Everse,  un'azienda di ricerca e selezione del personale nata nel 2017 e diventata i...

    – Marco Minghetti

    #DigitalTransformation: da Kevin Kelly una sintesi inevitabile

    Utopie tecnoentusiaste e distopie neoluddiste Da qualche mese è disponibile la traduzione italiana dell'ultima opera di Kevin Kelly, L'inevitabile. Un testo che, a ben vedere, non dice nulla di nuovo, ma sintetizza bene i trend in atto rispetto a quella che, con un termine sintetico, generalmente indichiamo come 'Digital Transformation'. Io l'ho letto subito dopo avere divorato un romanzo, Il cerchio, di Dave Eggers, che, simbolicamente, ne rappresenta la controparte. Kelly è un inguaribile tec...

    – Marco Minghetti

    In principio c'era Google. Il futuro è in mano a big data

    Gli esordi del marketing digitale sono davvero stentati: i primi siti internet sono poco più che brochure digitalizzate, un nome a dominio da mettere nei biglietti da visita. Mancano elementi fondamentali per qualunque strategia: la possibilità di avere dati, la possibilità di raggiungere gli utenti nel proprio target, utilizzare forme multimediali. E' la nascita di Google il primo momento di svolta del marketing digitale. Il suo algoritmo innovativo - oggi a tutti noto con il nome Pagerank - dà...

    – Gianluca Diegoli

    Tutto è comunicazione: l'ars retorica e la leadership del XXI secolo

    L'introduzione più efficace all'importanza della comunicazione non può non essere essa stessa un atto di comunicazione efficace e coinvolgente. Ho quindi pensato di costruire una riflessione sul tema usando una selezione molto meditata di aforismi (fulminei corto circuiti linguistici e mentali, secondo la definizione di Franco Volpi), ideati e pronunciati da persone illuminate e autorevoli. Infatti: Ci vuole una grande abilità a racchiudere tutto in poco spazio (Seneca, Lettere a Lucilio) Inoltr...

    – Andrea Granelli

    Il Cluetrain è morto, lunga vita all'empowerment

    Tutto per me è cominciato con questo tweet di Maurizio Goetz: I mercati sono mercati e le conversazioni sono diventate chiacchiere. Il Cluetrain, un'utopia che non si è mai avverata. - Maurizio Goetz (@maueebaby) 31 marzo 2016 A questo tweet ne sono seguiti molti altri, in uno scambio che ha coinvolto altri professionisti del digitale come Giuliana Laurita, Rachele Zinzocchi, Claudio Ferilli, Felicia Pelagalli e Flavia Rubino, suddivisi in maniera più o meno equilibrata tra sostenitori e dissen...

    – Paola Liberace

    La biblioteca partecipata si apre alla community

    Le biblioteche sono "buchi neri di Internet". Mentre, infatti, la società tutta si sta reinventando, incluso il mondo dei media e dell'editoria, le biblioteche stentano a rinnovarsi. Il problema è che non riescono a superare il tradizionale modello di "custodi di risorse" per trasformarsi in "centri di comunità connesse" contribuendo in questo modo - attraverso le potenzialità della rete e delle proprie comunità di riferimento -  alla costruzione collettiva della conoscenza. L'analisi è di David...

    – Fabio Di Giammarco

    Cluetrain Manifesto: il ritorno

    "La gente parla, parla di tutto, parla anche delle marche e dei prodotti. Se coloro che fanno i prodotti vogliono prendere parte alla conversazione sono i benvenuti, altrimenti sappiano che la conversazione avverra? ugualmente (Cluetrain Manifesto). In altre parole, come gia? aveva fatto Giampaolo Fabris in Societing, si parte dal prendere atto che «i mercati oggi sono conversazioni». Conseguentemente per le imprese la prima condizione per poter non solo sopravvivere, ma trarre vantaggio da ques...

    – Marco Minghetti

    La #SocialOrganization come risposta alle nuove tendenze del mercato del lavoro internazionale

    Come stanno evolvendo le organizzazioni e il mercato del lavoro a livello internazionale? Qual'è l'impatto dell'ingresso dei "Millenials" nelle aziende sui processi di Selezione, Formazione e Sviluppo? E soprattutto, il modello della social organization è una risposta concreta alle esigenze determinate da queste evoluzioni? A margine della due giorni londinese Cornerstone Convergence, ho avuto l'opportunità di confrontarmi con Adam Miller,  fondatore e CEO di un'azienda che sta conoscendo una c...

    – Marco Minghetti

    I #neoluddisti non muoiono mai, 2: Internet annulla la conoscenza

    La volta scorsa abbiamo avviato una riflessione su quella nuova forma di luddismo (ergo, di "neoluddismo") che si esplicita nell'attaccare  Internet ed in particolare il Web 2.0, stigmatizzandolo come origine e fonte di ogni Male. Nonostante la recente presa di posizione di Papa Francesco, secondo cui Internet è "un dono di Dio", questa idea fondamentale continua a declinarsi in una molteplicità variegata e anche fantasiosa di forme. In questa serie di post ci proponiamo di offrirne una sintetic...

    – Marco Minghetti

1-10 di 33 risultati