Ultime notizie:

Club Alpino Italiano

    Tragedia sulle Alpi, come funziona il business della montagna

    «La montagna non è solo nevi e dirupi, creste, torrenti, laghi e pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all'altro, silenzio, tempo e misura». Ma quanto resta di tutto questo, davanti al boom delle vette? E quanto spesso invece succede, che «se diventa un prodotto

    – di Raffaella Calandra

    L'Altopiano della Sila, nuovo distretto turistico con agevolazioni ministeriali

    L'Elephas antiquus rinvenuto qualche mese fa sulle rive del Lago Cecita, in provincia di Cosenza, all'interno del Parco nazionale della Sila, attesta l'importanza archeologica, paleontologica e storica dell'altopiano calabrese: negli ultimi mesi ha attirato l'attenzione di ricercatori, studiosi e

    – di Donata Marrazzo

    Nasce l'Atlante digitale dei cammini per visitare l'Italia senza fretta

    Una rete di sentieri, percorsi, tratturi, strade asfaltate che attraversa l'Italia come fosse un sistema venoso. E' l'Atlante dei Cammini che dal 4 novembre è online sul sito del ministero dei Beni culturali (www.camminiditalia.it). Un modo nuovo per incentivare il turismo lento e far conoscere una

    – di Antonello Cherchi

    L'Italia dei Sentieri Frassati e la risata fragorosa di Don Bruno

    Ho ricevuto in dono da Antonello Sica, da Avellino, una copia del "monumentale" libro L'Italia dei Sentieri Frassati edito dal Club Alpino italiano, curato da lui e Dante Colli, e, sfogliando di pagina in pagina, mi sono ritrovato "in cammino" dall'itinerario salernitano, a Sala Consilina, fino

    – di Roberto Napoletano

    Aree protette, domani De Petris e Francescato incontrano le associazioni ambientaliste

    Domani alle ore 12, presso la Sala Caduti di Nassirya di Palazzo Madama, su iniziativa di Loredana De Petris, capogruppo di Sinistra Italiana e presidente del Misto, con la partecipazione di Grazia Francescato, verde ed ex presidente Wwf, c'è la conferenza stampa sul tema "Aree naturali protette: una riforma che non convince". "Dalla commissione Ambiente del Senato un testo che non delinea un rilancio del ruolo dei parchi per la tutela della biodiversità e lo sviluppo sostenibile del Paese, ma r...

    – Guido Minciotti

    Una mostra sul ritorno dei grandi carnivori sulle Alpi, da domani in Cadore

    Una mostra per raccontare i grandi carnivori delle Alpi: orso, lupo, lince e i loro ambienti in 57 foto, di oggi e storiche, dieci disegni e sette cartine di distribuzione, accompagnati dai testi realizzati dal Cai. E' "Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi", l'esposizione realizzata dal Gruppo Grandi Carnivori del Club alpino italiano, a Pieve di Cadore dal 15 al 31 agosto, presso Palazzo Cos.Mo. "Si tratta di una mostra che vuole far conoscere questi animali, la s...

    – Guido Minciotti

    Agenda animale, tutti gli appuntamenti del weekend lungo del 13-14-15 agosto 2016

    ZOO DI VETRO, MILANO, FINO AL 25 SETTEMBRE 2016 Esposti per la prima volta, gli animali della collezione Bersellini sono al Museo Civico di Storia Naturale di Milano fino al 25 settembre, in un allestimento originale che affianca le opere artistiche agli animali e agli ambienti già presenti. La Collezione Bersellini è una raccolta molto rappresentativa di opere (fiori e animali) realizzate in vetro di Murano da artisti e designer che sono state figure di riferimento nel panorama artisti...

    – Guido Minciotti

    Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 30 aprile-1° maggio 2016

    Per segnalazioni scrivere una mail a 24zampe@ilsole24ore.com +++ FLASH MOB WWF «BALLA COI LUPI», 10 PIAZZE ITALIANE, SABATO 30 APRILE 2016 Nella serata di sabato 30 aprile il Wwf scendera' in dieci piazze d'Italia a passo di Tango per rilanciare la Campagna #soslupo. Per difendere i lupi 10 piazze italiane si trasformeranno in una grande milonga di tango. Per Balla coi lupi i tangueros indosseranno una mascherina da lupo (appositamente create dal disegnatore Stefano Tonelli) per richiamar...

    – Guido Minciotti

    La Calabria investe sul turismo invernale e rilancia la «perla della Sila»

    Via la vecchia cestovia in disuso dal 2013 "per scadenza di vita tecnica" e largo a nuovi impianti per rilanciare Lorica, la "perla della Sila", seconda stazione di sport invernali in Calabria, dopo Camigliatello, in provincia di Cosenza. Si lavora per consegnare entro Natale una cabinovia

    – Donata Marrazzo

1-10 di 38 risultati