Ultime notizie:

Clay Cassius

    La storia e la carriera di Muhammad Alì, il campione, in numeri

    Nato Cassius Clay, diventato leggenda come Muhammad Alì, il nome che si diede all'indomani della sua conversione all'Islam e della vittoria su Sonny Liston. Alì muore il 3 giugno 2016, esattamente un anno fa. Info Data gli concede un piccolo tributo ricordandolo con una nuova grafica che raccoglie tutti i numeri della sua straordinaria carriera. Passando col mouse sul quadrato relativo è possibile scoprire informazioni su ogni singolo combattimento. Una carriera in numeri 21 anni di carriera, tr...

    – Filippo Mastroianni

    Nobel a Bob Dylan, ecco il pezzo del 1964 in cui lui aveva previsto tutto questo (forse)

    Vi sembrerà strano, ma c'è un pezzo del Menestrello di Duluth in cui lui aveva «previsto tutto questo». E' uno spoglio folk del 1964, uscito sull'album «Another Side of Bob Dylan». No, non parla esplicitamente dell'assegnazione del Nobel 2016 per la letteratura, ma contiene riflessioni non da poco sul suo tormentato rapporto con concetti quali «poesia», «successo» e «celebrità». Si intitola «I shall be free no. 10», ossia «Io sarò libero numero 10». Qui a «Money, it's a gas!» siamo più che dylani...

    – Francesco Prisco

    Il pugile che ha fatto Storia

    Per noi adolescenti era Cassius Clay. E lo fu a lungo, finché, nel 1965, non si fece musulmano e divenne Muhammad Alì, portando tutti noi, in questo modo, in un mondo lontano di cui sapevamo ben poco. Clay apparve alla tv - in bianco e nero, ovviamente - come candidato al titolo dei pesi massimi

    – di Luigi Sampietro

    Ma a lasciarci è stato Cassius Clay

    Mi dispiace perché non è giusto e non è corretto e è mancanza di rispetto, ma a morire è stato Cassius Clay non Muhammad Alì. Non parlo per tutti, ma per noi, cinque non di più che siamo rimasti e ci siamo sentiti stamattina per telefono, telefoni e numeri che è un pezzo che non val la pena di

    – di Maurizio Maggiani

    Fare a pugni con l'invisibile

    Scriveva Norman Mailer: «Se i pesi massimi diventano campioni cominciano ad avere una vita interiore come Hemingway o Dostoevskij, Tolstoj o Faulkner, Joyce o Melville, Conrad o Lawrence o Proust». Così la pensa certamente anche Alban Lefranc, poeta e traduttore, nonché autore di biografie

    – di Camilla Tagliabue

    La zampata di Sergio

    "Un giorno la rabbia giovane esploderà", dice Rubini. Che condanna il cinema italiano ("succube della TV") e porta a Torino il suo film del cuore: Cane di paglia

    – Caterina Taricano

    E Cassius divenne Muhammad

    C'è una medaglia d'oro di Roma '60 sul fondo dell'Ohio. La lanciò Clay, campione del mondo di boxe quando lo cacciarono da un ristorante per soli bianchi. Divenne Ali. Oggi ha 70 anni

    – Piero Mei

    Quando eravamo Re La storia di Muhammad Ali

    Muhammad Ali è lo «sportivo del Novecento» secondo gli italiani, superando persino due miti del pallone come Maradona e Pelè.E'?il sorprendente risultato di un

    – di Riccardo Barlaam