Le nostre Firme

Claudio Tucci

Redattore |

Claudio Tucci, redattore del Sole24Ore, si occupa di education e mercato del lavoro. Nato a Roma, classe 1976, è laureato con lode in giurisprudenza all’università «La Sapienza», discutendo una tesi in diritto penale canonico. Il primo impiego, dopo aver vinto una selezione pubblica, arriva, nel 2001, all’avvocatura del comune di Roma, dove si è specializzato in diritto amministrativo e del lavoro. Passato, nel 2004, al ministero dell’Economia e delle Finanze, agenzia del Demanio, è stato funzionario alla direzione normativa. Ha pubblicato decine di articoli e note a sentenze in diverse riviste giuridiche, e un contributo tematico «La legislazione sulla gestione e valorizzazione dei beni pubblici» nel volume «Il patrimonio immobiliare pubblico» edito, nel 2015, da ministero dell’Economia e delle Finanze e Sole24Ore. Ha iniziato a collaborare con il Sole24Ore, nel 2007, alla redazione online e al quindicinale Scuola. Assunto al quotidiano, alla redazione romana, nel 2010, è divenuto giornalista professionista nel 2012.

  • Luogo: Roma
  • Argomenti: Mercato del lavoro, education

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2018

Ultimi articoli di Claudio Tucci

    Le scuole d'Italia che preparano meglio gli studenti: ecco la classifica

    La Fondazione Agnelli dà un'altra spallata al "passaparola" per scegliere la scuola giusta. Arricchendo il suo portale Eduscopio di un'informazione in più che le famiglie sono solite reperire in base ai "si dice": il tasso di severità dei docenti. L'edizione 2018, che è online da stamattina,

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Reddito di cittadinanza, 18 mesi raddoppiabili. Tensione Lega-M5S

    Per il reddito di cittadinanza spunta una sorta di "tagliando" a metà percorso: dopo i primi 18 mesi di erogazione delle somme (a integrazione, fino a un massimo di 780 euro mensili) scatta una verifica: se il percettore è ancora in possesso dei requisiti richiesti (vale a dire, Isee non superiore

    – di Manuela Perrone e Claudio Tucci

    La beffa dell'alternanza scuola-lavoro, oltre alle ore si tagliano i fondi

    Dopo aver sottratto l'alternanza scuola-lavoro dall'esame di maturità di giugno 2019 con il decreto milleproroghe e una circolare esplicativa ministeriale, il governo, con la manovra appena trasmessa alle Camere, completa lo smantellamento della formazione "on the job", probabilmente la misura più

    – di Claudio Tucci

    Il lavoro frena con le nuove regole: crollano i contratti stabili

    Tornano a crescere, a settembre, i lavoratori autonomi, tra cui le partite Iva, +16mila sul mese, probabilmente un primo effetto della stretta sui nuovi contratti a termine operata dal 14 luglio col decreto dignità e l'arrivo previsto dal governo Conte di una flat tax più conveniente per i

    – di Claudio Tucci

    Flat tax al 15% per combattere le lezioni private in nero dei prof

    Un centinaio di milioni di extragettito Irpef. Tanto potrebbe valere la "flat tax" sulle ripetizioni private. Che è spuntata nella bozza del disegno di legge di bilancio circolata ieri e che rappresenta la novità più rilevante per il mondo dell'istruzione. Insieme al depotenziamento (con annesso

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Proroga della Cigs fino a 12 mesi anche per le pmi

    Nuova spallata al Jobs act. Con il decreto "omnibus", approvato dal governo, spuntano altre deroghe in una materia, delicata, come gli ammortizzatori sociali.

    – di Claudio Tucci

    Scuola-lavoro, alternanza dimezzata. Si torna indietro di almeno 15 anni

    Almeno 90 ore di alternanza scuola-lavoro per gli studenti dell'ultimo triennio dei licei, tutti gli indirizzi dal classico allo scientifico (meno della metà visto che oggi l'obbligo per i liceali è di 200 ore). Asticella minima più alta per i periti degli istituti tecnici: 150 ore complessive da

    – di Claudio Tucci

1-10 di 2203 risultati