Ultime notizie:

Claudio Rorato

    Commercialisti con l'arma in più dei big data

    Diventare consulente economico per le aziende, specializzato nell'analisi di big data. Un mercato ancora di nicchia ma promettente. Nulla di così rivoluzionario: si tratta di aggiungere un vestito nuovo alla figura di commercialista o esperto contabile, proprio quel professionista che già oggi

    – di Adriano Lovera

    E-fattura, ritardi «lievi» senza sanzioni

    In attesa di incassare lo slittamento almeno dell'obbligo per i carburanti dal 1° luglio nel decreto «dignità», continua la messa a punto sulla fattura elettronica (su tempi e altri contenuti si veda il servizio a pagina 5). Mentre la App è stata ormai "consegnata" agli store online e si attende a

    – di Giovanni Parente

    Dalla fattura elettronica la spinta a migliorare i processi interni

    I flussi di dati digitali avranno un effetto leva sull'efficienza delle Pmi e delle micro attività. Oltre 5 milioni di partite Iva si stanno preparando all'appuntamento con l'obbligo della fatturazione elettronica tra aziende che scatterà il 1° gennaio. Un'opportunità per migliorare i processi

    – di Enrico Netti

    E-fattura, la rivoluzione digitale entra nello studio dei commercialisti

    Prezzi, sconti, quantità, colori, preferenze e scorte: con l'arrivo della fattura elettronica imposta a tappe forzate, prima per carburanti e subappaltatori della Pa, e poi per tutto il B2B anche i professionisti fiscali possono entrare nell'era dei big data.

    – di Valeria Uva

    Negli studi professionali cresce l'apporto delle tecnologie digitali

    Cresce l'apporto delle tecnologie digitali negli studi professionali italiani: nel 2017 la spesa in tecnologie Ict di avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro italiani, ha raggiunto la cifra di 1.172 milioni, il 2,6% in più rispetto al 2016, ma i numeri sono destinati a crescere anche

    – di N.T.

    Macchine e algoritmi a caccia del nuovo Ronaldo

    Questo campionato di serie A è stato rubricato come la stagione del Var, il video assistant referee. Due anni fa era stato invece il turno della goal line technology. Aprendosi a nuovi strumenti, il pallone nazionale prova così a mettersi in pari con altre discipline (rugby, tennis, basket), dove

    – di Dario Aquaro

    Insurtech, investimenti su oggetti connessi e dinamiche predittive

    Personalizzate, comparative, istantanee, circoscritte all'analisi del rischio, sempre più verticali. Le nuove startup assicurative presentano polizze per un cliente oggi profilato e iperconnesso. In questi anni l'ecosistema delle nuove imprese insurtech si sta imponendo per numerosità e volume di fatturato: dopo una crescita esponenziale nel 2015, con investimenti che hanno raggiunto la cifra record di 2,7 miliardi di dollari, i finanziamenti complessivi si sono attestati poco sopra i 2 miliar...

    – Infodata