Ultime notizie:

Claudio Giunta

    Le parole e la musica che gira intorno

    E' stupefacente quanto siano importanti per quasi tutti noi le canzoni e quanto poco siano studiate, quanto poco se ne parli seriamente, la serietà con cui si parla non solo dei romanzi e delle poesie, ma ormai anche dei film. Questa asimmetria è dovuta, mi pare, principalmente a due ragioni. La

    – di Claudio Giunta

    La vendetta dell'edredone

    Io sapevo che la casa editrice Iperborea stava preparando una nuova collana di libri dedicati a paesi stranieri (The Passenger - «un libro-magazine per esploratori del mondo»), e che il primo volume sarebbe stato sull'Islanda. Perciò aspettavo che squillasse il telefono, che chiedessero un

    – di Claudio Giunta

    L'Eneide al tempo di Dante

    Immaginiamo di eliminare tutti i volgarizzamenti dal repertorio della letteratura italiana delle origini. Che cosa rimane, cioè come si ridefinisce, dopo questa sottrazione, quel repertorio?

    – di Claudio Giunta

    Sorprendenti trovatori d'Italia

    La prima poesia d'arte in volgare che abbia circolato in Italia, tra secolo XII e secolo XIII, non era scritta in un volgare italiano. Anche il lettore non specialista lo sa, magari senza saperlo, cioè senza aver messo bene a fuoco la cosa: basta che abbia letto i canti VI-VIII del Purgatorio, là

    – di Claudio Giunta

    Amori, canzoni e nobili tenzoni

    La lirica italiana del tardo Medioevo è per lo più così formulare e ridondante, così devota al modello di Petrarca, da scoraggiare la monografia. Un ipotetico Saggio sulla poesiadi Alessandro Braccesi (è il nome di uno dei nostri quattrocentisti minori) non è un libro che venga voglia di leggere,

    – di Claudio Giunta

    Amori, canzoni e nobili tenzoni

    La lirica italiana del tardo Medioevo è per lo più così formulare e ridondante, così devota al modello di Petrarca, da scoraggiare la monografia. Un ipotetico Saggio sulla poesiadi Alessandro Braccesi (è il nome di uno dei nostri quattrocentisti minori) non è un libro che venga voglia di leggere,

    – Claudio Giunta

    Prigionieri di circoli viziosi anche in tempi di emergenza

    Davanti a vicende come quella dell'Ilva viene da chiedersi perché l'Italia non riesca a uscire dai circoli viziosi che la imprigionano nemmeno quando l'urgenza dovrebbe dominare l'agenda pubblica, sollecitando istituzioni e rappresentanze a spezzare l'inerzia. Che cosa fa sì che si blocchi un

    – di Giuseppe Berta

    Se una nazione diventa «brand»

    Spero e credo che il Caso Islanda venga già ora studiato nei corsi di marketing, economia del turismo, scienze della comunicazione, perché è difficile immaginare un prodotto che nell'arco di così poco tempo - meno di un decennio - sia passato così trionfalmente dalla mini-nicchia al mainstream

    – Claudio Giunta

    Con l'Ermafrodito del Panormita l'Umanesimo riscoprì l'erotismo

    I lettori della Domenica avranno notato la continuità con cui stiamo insistendo nel fornire, cogliendo ogni occasione propizia, una visione storicamente corretta dell'Umanesimo e del Rinascimento e dei suoi valori di fondo, con interventi, tra gli altri, di Gabriele Pedullà, Alessandro Pagnini,

    – di Armando Massarenti

1-10 di 86 risultati