Ultime notizie:

Claudio Feltrin

    Incentivi verdi per il rilancio del legno-arredo

    Intervista a Claudio Feltrin, nuovo presidente di FederlegnoArredo: «La sostenibilità è la chiave per la ripresa nel 2021. Chiediamo al governo misure a sostegno di imprese e consumi

    – di Giovanna Mancini

    Più scanner e meno touch nell'hotellerie del dopo Covid

    Ripensare gli spazi ( per favorire lo smart working), i servizi ristorante, la sanificazione dei locali, l'impiantistica e i materiali. Ma anche più tecnologia e meno "manualità" nelle parti comuni. Il dopo Covid-19 cambierà il volto degli hotel. Per chi è in fase di riconversione, può essere un'opportunità

    – di Laura Dominici

    Il Salone del Mobile 2019 chiude a +12,5%, grazie (anche) al boom dalla Cina

    Oltre 386mila visitatori da 181 Paesi: il Salone del Mobile di Milano ha chiuso la sua 58esima edizione con numeri in decisa crescita rispetto all'edizione di due anni fa (il confronto va fatto con l'ultimo appuntamento del Salone che conteneva la biennale Euroluce e l'ufficio, che nel 2017 aveva

    – di Giovanna Mancini

    Usa e Cina àncore di salvataggio per l'export

    Il 2018 ha tenuto, con qualche perturbazione verso la fine dell'anno. Il 2019 è invece cominciato con un'intensa nuvolosità su alcune aree che richiederà un costante monitoraggio. Sono immagini prese in prestito della meteorologia che descrivono bene la performance dell'arredo made in Italy sui

    – di Chiara Bussi

    Arredo-design nel mirino. La corsa ai marchi made in Italy

    La chimera è un gruppo da un miliardo di euro di fatturato. Se ne parla da tempo, ma solo negli ultimi tre anni - tra fusioni e acquisizioni, l'interventismo dei fondi, l'ampliamento e il consolidamento di vecchie operazioni - le imprese italiane dell'arredo-design intravedono la possibilità di

    – di Giovanna Mancini e Lello Naso

    Da Soho a Madison Avenue: il design italiano alla conquista di New York

    C'è una nuova Little Italy a Lower Manhattan e sfoggia la bandiera del design italiano. Qualche strada più a ovest rispetto al quartiere che storicamente ha visto la presenza di ristoranti, negozi e famiglie degli immigrati italiani a New York, si concentrano oggi decine di marchi tra i più noti

    – di Giovanna Mancini

1-10 di 31 risultati