Ultime notizie:

Cifra Spa

    • News24

    Toscana, firmate tre intese con il Mise per 250 milioni di investimenti

    Tre intese per progetti di ricerca e sviluppo di imprese presenti sul territorio toscano dal valore 250 milioni di euro di investimenti fra pubblico e privato conun rilevante impatto occupazionale (previsti 240 nuovi posti di lavoro). Gli accordi sono stati firmati oggi al Mise dal ministro per lo

    – di Redazione Roma

    • News24

    Cattolica apre il cantiere governance

    Cattolica apre il cantiere per la riforma della governance. La compagnia assicurativa, che lunedì 29 gennaio alzerà il velo sul nuovo piano industriale, sarebbe al lavoro per inserire nel progetto di trasformazione complessiva dell'azienda anche un nuovo assetto di comando.

    – Laura Galvagni

    • Agora

    Grande distribuzione, Sisa Sicilia entra in Distribuzione Italiana

    Nella foto da sx, Elpidio Politico, Francesco Del Prete e Giuseppe Sammaritano Prende forma e sostanza Distribuzione Italiana (Dit), il progetto multi insegna e multi brand lanciato lo scorso maggio da  Sigma e Sisa, due centrali che hanno vissuto momenti molto difficili durante la fase acuta della crisi. Ora in Dit entra Sisa Sicilia spa, retailer con un presidio nell'area occidentale della regione costituito da un Cedi a Carini, nel Palermitano, e 150 punti di vendita tra negozi di vicina...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    La crisi dell'elettronica di consumo: Unieuro cresce ma solo con le acquisizioni

    e.scarci709@gmail.com ---------------------------- Non c'è Black friday che tenga. Soffrono le vendite di elettronica di consumo, magari crescono i volumi ma i margini ballano sul filo del 3%. Le catene commerciali più aggressive crescono solo con acquisizioni di negozi, di proprietà o associati. Unieuro, società quotata, è un caso esemplare: un retailer aggressivo e con una gran voglia di crescere (e ci riesce) ma frenata da un mercato asfittico.  I ricavi crescono a doppia cifra a rete corre...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Italia-Iran, fino a 5 miliardi a garanzia degli investimenti

    «Un passo avanti. Ci voleva. Perchè sa, il problema non sono mica i clienti iraniani. Quelli sono pure puntuali nei pagamenti. E' chenon si riesce a trasferire il denaro da una banca all'altra». Carlo Banfi, presidente di Assopompe (Anima) e gruppo Aturia (25 milioni di fatturato e 250 addetti) ci

    – di Laura Cavestri

    • News24

    Dopo oltre vent'anni ritorna a Siena la «banca pubblica»

    E' tornato dello Stato, dopo 22 anni. In una vita precedente - prima, di Antonventa, di Banca 121, della Fondazione e dello sbarco in Borsa, che avvenne nel '99 a 3,85, curiosamente lo stesso livello di oggi (salvo che il capitale nel frattempo si era azzerato, ma questo si sa) - le nomine le faceva

    – di Carlo Marroni

    • Agora

    62 ex dipendenti Ferroli destinati alla disoccupazione ricominciano da Dante (in cooperativa)

    C'è Elena, giovanissima, assunta da poco in amministrazione, che è andata in merceria a comprare il nastro tricolore da tagliare. C'è il sindaco con la fascia tricolore, che ricorda quando, tre anni fa, erano tutti fuori al freddo con i gazebo a protestare contro l'annunciata dismissione dei reparti. E c'è la signora Carla, moglie di Giovanni, 52 anni, da 36 al lavoro alla Ferroli di San Bonifacio, Verona. Uno dei 62 ex dipendenti - età media vicina ai 50 anni - della fonderia e del reparto asse...

    – Barbara Ganz

    • News24

    CreVal, la prima prova è il quorum

    Si giocherà tutta sul quorum, la partita assembleare del Creval fissata per dopodomani. A Morbegno, sede del Credito Valtellinese in provincia di Sondrio, gli azionisti dell'istituto bancario sono convocati in via straordinaria per dare il via libera all'aumento di capitale da 700 milioni deciso

    – Luca Davi

    • NovaCento

    Aggiornamenti dal mondo italo globale

    Il mondo nel quale si muovono gli Italo Globali mostra segni di dinamicità. Trattare il tema Italo Globali significa osservare un insieme davvero vasto di elementi. Naturalmente, le persone che lavorano nel mondo e con il mondo sono la base di partenza per ragionare su alcuni grandi temi della contemporaneità: creatività, innovazione, economia, cultura, scienza, soltanto per citarne alcuni. Al di là dei problemi politici che ci sono in Italia, va sottolineata l'esistenza di un "filo" - di pers...

    – Gabriele Caramellino

    • Agora

    Champagne, la storia esaltante e controversa del 'vino dei re' lanciato dai borghesi e alla portata di tutti

    Chissà se in Paradiso c'è vino a sufficienza per un brindisi tra anime beate. Certo non dovrebbe mancarne per Dom Pérignon (1638-1715), l'abate cantiniere più famoso di Francia. Non fosse altro per il rispetto che gli si deve nell'avere contribuito a fare una bevanda che vanta il maggior numero di superlativi al mondo. La leggenda lo colloca, infatti, tra i padri illustri del 'vino dei Re', lo Champagne. Ma che lo sia stato a tutto tondo è ancora oggetto di riflessione. Per questo ci si chiede c...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 389 risultati