Ultime notizie:

Ciampi

    L'addio al principe duca chiude un'era a Buckingham Palace

    Che dire della morte di Filippo di Edimburgo a chi è travolto in queste ore da un torrente di informazioni? Che aggiungere senza rimestare una zuppa ribollita? Due notazioni frivole e qualcuna di fondo. Nel primo caso, avendolo incontrato un paio di volte, posso confermare, con una rapida impressione, quel suo spirito libero e sopra-tono che lo caratterizzava negli incontri ufficiali. La prima volta, al castello di Windsor a inizio anni 2000, quando a Corte decisero di aprire al mondo dei media,...

    – Marco Niada

    La Protezione civile che volle Zamberletti

    Dallo scoppio della pandemia la Protezione civile ha svolto visibilmente un compito di primo piano a supporto delle strutture sanitarie dimostrando, pur nelle difficoltà affrontate e anche degli errori compiuti, come fosse profeticamente utile una struttura come quella che da quarant'anni interviene in piccole o grandi situazioni di emergenza. Ci sono due grandi sfide per la politica italiana in questi anni: il primo è quello della competenza di fronte ai problemi complessi che dobbiamo affronta...

    – Gianfranco Fabi

    Una riforma liberale perché è dalla parte di cittadini e imprese

    L'urgenza di uscire prima possibile dalla crisi richiede una Pubblica amministrazione forte e credibile, che abbia non solo gli strumenti, ma anche la reputazione per scommettere sul futuro e sulle transizioni digitale ed ecologica che l'Europa indica per tornare a crescere.

    – di Renato Brunetta

    I talenti di oggi e l'Italia di domani

    Orgoglio, senso di giustizia e generosità sono dimensioni immateriali, ma cruciali per non dissipare, le potenzialità di cui dispone il Paese

    – di Daniele Marini

    Marongiu, il padre dello statuto del contribuente

    Gianni Marongiu ha vissuto da protagonista un'epoca nella quale competenza e preparazione erano davvero al servizio dei cittadini. Questo rendeva la sua figura esemplare, in una stagione in cui con troppa leggerezza si è pensato, a torto, che se ne potesse fare a meno. Ora la sua scomparsa priva la

    – di Gaetano Ragucci

    Draghi, i governi tecnici e i premier. Il nuovo "volto" della Repubblica

    Mario Draghi ha sciolto la riserva e presentato la squadra di ministri. Il Governo Draghi è il sessantasettesimo governo della Repubblica Italiana, il terzo della XVIII legislatura ma, soprattutto, il quarto governo tecnico dal 1946. Succede a Giuseppe Conte dopo 509 giorni effettivi da premier, che ne fanno il settimo Presidente del Consiglio per giorni effettivi. Nessun governo tecnico è mai durato tanto. Eppure i tecnici hanno segnato già in passato il volto della nostra Repubblica, cambiando...

    – Infodata

    Il Draghi 1 è il migliore dei governi possibili e i 5 stelle i grandi sconfitti

    Vittorio Colao, manager di caratura mondiale, era stato incaricato, dal Governo guidato da Giuseppe Conte, di stendere un Piano per la ripresa strutturale del Paese. Colao chiamò a sé diverse persone (tra cui Roberto Cingolani, neo ministro della Transizione Ecologica), stese il piano, lo consegnò al premier, che bellamente non ne fece nulla. Questo è il mantra del grillismo: farsi belli chiedendo consiglio a persone autorevoli e poi fare l'opposto. Una strategia che fortunatamente non ha pagato...

    – Beniamino Piccone

1-10 di 1506 risultati