Ultime notizie:

Chiomenti

    Partners Group mette sul piatto super-valutazione di 1,2 miliardi per Eolo

    Partners Group rileva il controllo di Eolo, operatore italiano nel settore delle telecomunicazioni, specializzato nella banda ultralarga wireless per il mercato residenziale e delle imprese. Come anticipato dal Sole 24 Ore lo scorso 13 luglio, Partners Group ha messo la proposta più rotonda sul piatto degli advisor dei soci venditori: cioè Morgan Stanley e i legali di Clifford Chance e di Chiomenti: secondo le indiscrezioni 1,2 miliardi di euro di valutazione, quindi avvicinandosi più degli al...

    – Carlo Festa

    Partners Group (con l'offerta più alta) in pole position per Eolo

    Va allo sprint finale la trattativa per la cessione del gruppo Eolo, operatore italiano nel settore delle telecomunicazioni, specializzato nella banda ultralarga wireless per il mercato residenziale e delle imprese. Le offerte vincolanti sono arrivate, ormai da due settimane, sul tavolo degli advisor dei soci venditori: cioè Morgan Stanley, ma anche i legali di Clifford Chance e di Chiomenti. Sono tre le proposte finali, cosiddette «binding», per acquisire il controllo del gruppo Eolo: quella d...

    – Carlo Festa

    Cubbit chiude un round da 7 milioni

    Al Round A hanno partecipato il Fondo Digitech - Azimut Libera Impresa (Gruppo Azimut), Cdp Venture Capital Sgr, Gellify, i soci di IAG

    – di Mo.D.

    Udinese, finanziamento da 20 milioni dal Gruppo Azimut

    L'Udinese si affida al Gruppo Azimut per un finanziamento da 20 milioni di euro. E' questa la cifra ottenuta dal club friulano attraverso la piattaforma di Epic Sim (oggi Azimut Direct, fintech al servizio delle pmi italiane). Il sostegno ai bianconeri si articola in un bond da 15 milioni di euro e un finanziamento da 5 milioni, entrambi supportati da Garanzia Italia Sace, di durata quinquennale e sottoscritti da investitori istituzionali. Non si tratta della prima operazione del genere per quant...

    – Marco Bellinazzo

    Tre offerte per il gruppo delle Tlc Eolo da fondi infrastrutturali

    Sono arrivate lunedi scorso le offerte vincolanti per il gruppo Eolo, operatore italiano nel settore delle Tlc specializzato nella banda ultralarga wireless per il mercato residenziale e delle imprese. Sul tavolo c'è il passaggio del controllo del gruppo, oggi posseduto al 51% dal veicolo Cometa (al cui interno ci sono il fondatore e ad Luca Spada e Rinaldo Ballerio con la Elmec Informatica di Varese), mentre il 49% fa capo a Searchlight Capital. La struttura dell'operazione prevede la cessione...

    – Carlo Festa

1-10 di 343 risultati