Ultime notizie:

China National Nuclear Corporation

    Nuove centrali nucleari. L'idea di Bill Gates per combattere il climate change

    NEW YORK - La soluzione di Bill Gates al riscaldamento globale è il ritorno alle centrali nucleari. Il co fondatore di Microsoft nelle prossime settimane cercherà di convincere il Congresso americano a finanziare con miliardi di dollari per il prossimo decennio il suo progetto pilota per la

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Enel, esclusiva a Eph in Slovacchia

    Roma - Enel prova a stringere sulla cessione di un pacchetto di minoranza dei suoi asset slovacchi, uno dei pilastri dei 5 miliardi di dismissioni individuati nell'ultimo piano industriale del colosso elettrico. Ieri il gruppo guidato da Francesco Starace ha infatti annunciato di aver avviato una

    – Celestina Dominelli

    Quattro offerte per il 66% di Enel in Slovenske: la ceca Cez, la slovacca Slovnaft (alleata a Mvm), la ceca Eph e la cinese Cnnc

    Sarebbero 4 le offerte per il 66 per cento di Enel in Slovenske Elektrarne. Secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore in corsa ci sarebbero la società ceca Cez, il gruppo slovacco Slovnaft, alleato all'ungherese Mvm Group, mentre gli altri due offerenti dovrebbero essere la compagnia ceca Eph e la China National Nuclear Corporation (Cnnc). La fine del processo di asta, se tutto andrà secondo le attese, dovrebbe essere ad aprile.

    – Carlo Festa

    Enel centra il target di dismissioni

    Enel centra il target di 4 miliardi di dismissioni entro la fine del 2014. Il gruppo guidato da Francesco Starace ha totalizzato 4,135 miliardi, tra accordi di vendita e cessioni già realizzate e monetizzate, come il caso più corposo dell'Opv di Endesa che ha determinato un introito di 3,1

    – Laura Serafini

    Sono 6 i gruppi in gara per comprare il 66% in Slovenske di Enel: ecco svelati i nomi

    Sarebbero per ora almeno 6 le manifestazioni d'interesse ricevute per il 66% in Slovenske Elektrarne, la controllata di Enel in Slovacchia. Secondo i rumors, raccolti dal Sole 24 Ore, in corsa ci sarebbero infatti la società finlandese Fortum, la cinese China National Nuclear Corporation, più altri 4 gruppi dell'area: cioè la ceca Cez, la slovacca Slovnaft, l'ungherese Mvm e l'altra ceca Eph. La scadenza per per le offerte vincolanti, in un primo tempo a fine novembre, potrebbe essere posticipat...

    – Carlo Festa

    La Cina punta 3 miliardi su Piazza Affari

    Bank of China al 2% di Telecom, Fiat, Prysmian, Eni ed Enel - L'impegno sale a 5,3 miliardi con Ansaldo e Cdp Reti - LE OPERAZIONI - Gli ultimi acquisti sono stati registrati sul gruppo telefonico, la compagnia automobilistica e la società dei cavi il 29 luglio scorso

    – di Laura Galvagni con un'analisi di Rita Fatiguso

    «Fare sistema in Asia per il lavoro in Italia»

    Renzi: cambiare cultura per salvare l'industria italiana, non esiste delocalizzazione ma solo internazionalizzazione - «FACCIAMO BINGO» - «Se la Cina investirà e ci facciamo trovare preparati recuperiamo miliardi di dollari di prodotti che imitano i nostri marchi»

    – Gerardo Pelosi

    Pechino si allea con Bill Gates per il rilancio del nucleare

    Dopo la corsa ai primati mondiali sulla produzione industriale e sulle riserve di valuta, la Cina si avvia a diventare una superpotenza anche nel nucleare, non solo sul piano della capacità installata, ma anche dell'innovazione tecnologica. La prima pietra del nuovo reattore nucleare di Ningde è stata posata giusto qualche settimana fa, ma il nuovo impianto situato nella provincia del Fujian dovrebbe diventare operativo già entro la fine del 2012, con i consueti tempi rapidi dei cinesi. Superato...

    – Elena Comelli

    I cinesi avanzano verso il nucleare autofertilizzante

    Gli scienziati cinesi avrebbero inventato una nuova tecnologia per lo sfruttamento del combustibile nucleare esaurito. L'annuncio è stato dato dalla televisione di Stato, senza offrire ulteriori dettagli tecnici: si sa soltanto che la nuova tecnologia esce dai laboratori della China National Nuclear Corporation, nel deserto del Gobi, dopo decenni di sperimentazioni. Il salto tecnologico, sostiene la Cctv, consentirà all'industria nucleare cinese di soddisfare il fabbisogno di combustibile...

    – Elena Comelli