Le nostre Firme

Cheo Condina

Redattore Radiocor |  LinkedIn |

È giornalista al Sole 24 Ore dal 2006. Laureato in Economia Politica all'Università Bocconi di Milano, ha iniziato a lavorare al quotidiano Finanza & Mercati nel 2002 per poi passare all'agenzia di stampa Radiocor. Ha svolto un'internship program negli Usa all'Rpi Institute. Si occupa di energia, infrastrutture, assicurazioni e mercati finanziari. È un grande appassionato e praticante di ciclismo, sul quale ha anche lanciato un format tv.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: Italiano, inglese
  • Argomenti: Energia, infrastrutture, assicurazioni, finanza e mercati

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2018

Ultimi articoli di Cheo Condina

    A2A stringe per il rinnovo dei patti su Lgh

    Stretta finale sul rinnovo dei patti di Lgh, multiutility della Bassa Lombardia, tra A2A (titolare del 51% del capitale) e i soci pubblici, ovvero i Comuni di Cremona, Pavia, Lodi, Crema e la holding bresciana Cogeme. In parallelo viaggia anche un altro riassetto, di carattere industriale, tra le

    – di Cheo Condina

    Borse deboli, Piazza Affari rialza la testa sul finale. Spread scende a 257

    Seduta debole per le Borse europee che aprono in modo incolore una settimana all'insegna delle trimestrali (Intesa Sanpaolo e Unicredit sono attese rispettivamente domani e giovedì) e senza grandi spunti macroeconomici. Piazza Affari - grazie a un colpo di reni finale - chiude in leggero rialzo

    – di Andrea Fontana e Cheo Condina

    Astaldi, la crisi del gruppo fa slittare l'aumento di capitale per la Metro 4

    La crisi di Astaldi fa slittare l'aumento di capitale della Metro 4 di Milano che, per questo motivo, a dicembre ha vissuto una situazione di significativa tensione finanziaria. Il gruppo romano di costruzioni detiene il 9,6% della concessionaria M4 e, negli ultimi mesi, le sue difficoltà (con il

    – di Cheo Condina

    Astaldi, il prestito Fortress al 15,25%: tassi più bassi per la soglia anti usura

    Cessione in garanzia o costituzione di pegni su diversi "claims" italiani ed esteri di Astaldi, forti limiti a un ulteriore indebitamento, diritto al rimborso anticipato in caso di cambio di controllo della società (o di vendita di asset considerati "principali") e nessuna possibilità di

    – di Cheo Condina

    La frenata cinese manda ko la moda in Borsa. Giù Moncler e le big francesi

    I continui segnali di rallentamento dalla Cina, sia sul fronte dei consumi (col mercato auto in frenata) sia soprattutto su quello delle importazioni, mettono in crisi il settore del lusso sulle Borse mondiali. Gli operatori temono infatti che le difficoltà di Pechino possano riflettersi su tutta

    – di Cheo Condina

    Caffè Borbone vuole diventare grande e sogna lo sbarco in Borsa

    Un balzo dei ricavi, che nel 2022 arriveranno a 280 milioni (dai 128 milioni a budget per il 2018), la forte penetrazione in aree di mercato poco sviluppate come il Nord Italia e la grande distribuzione, e la quotazione a Piazza Affari come possibile tappa finale per un'azienda simbolo del Made in

    – di Cheo Condina

    Borse, Milano chiude ai massimi da un mese. Da inizio anno è già +5%

    Dopo una giornata in sordina le Borse europee rimettono la testa avanti in chiusura, a eccezione di Parigi, con Milano che continua la striscia di rialzi del 2019. L'Ftse Mib chiude in progresso dello 0,63%: da inizio anno ha guadagnato oltre il 5% circa e oggi ha toccato i massimi da inizio

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    Il crollo di Apple (-10%) travolge Wall Street. Corsa a oro e yen, balzo dello spread

    L'aria di tempesta su Wall Street contagia le Borse europee: con l'eccezione di Milano e Londra (che limitano le perdite), i listini pagano il taglio delle stime di Apple sul trimestre ottobre-dicembre e con esso i timori per un rallentamento della congiuntura globale. Chiusura in forte calo a New

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    Borsa, la Juve inizia l'anno col botto: il mercato sogna il colpo Mbappè

    La Juventus Fc strappa in Borsa , con un passaggio in asta di volatilità, nella prima seduta del 2019 sulla scia delle indiscrezioni, riportate dal quotidiano "La Repubblica", riguardo un progetto per comprare l'attaccante francese Kylian Mbappè, considerato dai più il vero erede di Cristiano

    – di Cheo Condina

    Berlusconi, svolta sul Monza: lo trasforma in Spa e aumenta il capitale

    Se i risultati sul campo sono tutt'altro che brillanti, Silvio Berlusconi ha impresso nei giorni scorsi una prima svolta "finanziaria" al Monza Calcio, rilevato a fine settembre attraverso Fininvest per 2,9 milioni. L'assemblea degli azionisti, infatti, come ricostruito dall'agenzia Radiocor, ha

    – di Cheo Condina

1-10 di 415 risultati