Ultime notizie:

Chanel

    Da League of Legend alla Serie A. Come sta cambiando l'eSport?

    Dopo l'interesse dimostrato nei mesi scorsi dalle grandi griffe della moda, e culminato con la collaborazione fra Luis Vitton e "League of Legends" o nella prima sfilata di moda in-game con abiti digitali ispirati a modelli di Loewe, Prada, GmbH e Chanel (dentro "Animal Crossing: New Horizons" di Nintendo), gli investimenti di Cadillac sostanziano la calata definitiva del lusso nelle arene digitali.

    – di Emilio Cozzi

    Verso i giorni della couture e dell'alta gioielleria

    Seguiranno, fino a giovedì, altre maison, tra le quali Chanel, Valentino e Fendi, mentre l'alta moda di Giorgio Armani Privé, per una scelta annunciata dallo stilista prima dello scoppio della pandemia, tornerà in Italia: la sfilata, senza pubblico, sarà a Milano martedì.

    – di G.Cr.

    Profumi, Chanel N°5 compie 100 anni intramontabile e rivoluzionario

    Era il 1921 quando Coco Chanel chiede al chimico Ernest Beaux di creare una fragranza unica, diversa da quelle in circolazione. ... Un profumo per donna che sa di donna»: era il 1921 quando Coco Chanel chiede al chimico Ernest Beaux - che avevea lavorato per la famiglia reale russa e viveva vicino Grasse, patria del profumo - di creare una fragranza unica, diversa da quelle in circolazione. ... Il risultato è Chanel N°5 - numero cinque perché Mademoiselle sceglie la quinta boccetta di prova tra...

    – di Marika Gervasio

    Gabrielle Chanel non c'è ma c'è: a 50 anni dalla scomparsa, la maison è leader al mondo nel lusso e la sua fondatrice...

    Se Gabrielle Chanel potesse aggirarsi in incognito per il mondo del 2021 sarebbe stupita, forse, ma soprattutto divertita. In ogni grande città c'è una boutique che porta il suo nome; su ogni rivista si parla dell'abbigliamento e degli accessori Chanel; i cartelloni pubblicitari di tutte le strade dello shopping mostrano le ultime novità della maison, in particolare quelle di beauty. Se poi Gabrielle Chanel (nella foto in alto, in un ritratto scattato nel 1935 da Cecil Beaton per...

    – di Giulia Crivelli

    Il pack nel beauty diventa sempre più ecosostenibile

    Da L'Oréal a Chanel a Dior, passando per marchi made in Italy come Davines o Eterea Cosmesi Naturale, sono molto le aziende impegnate a ridurre l'impatto ambientale ... Il brand Chanel, l'anno scorso, ha acquisito tramite la sua società Chanel Parfums Beauté una quota di una startup finlandese, Sulapac, che realizza materiali biodegradabili privi di microplastiche, sostituite da trucioli di legno certificati e leganti naturali.

    – di Monica Melotti

1-10 di 960 risultati