Ultime notizie:

Cgia

    Gli italiani pagano 600 euro in più rispetto ai contribuenti europei

    In Italia si pagano in media 600 euro di tasse in più rispetto agli altri paesi europei, "colpa" della pressione fiscale al 42,2%. Lo dice l'Ufficio studi della Cgia che ha messo a confronto la pressione fiscale dei paesi Ue con quella italiana e ha calcolato quanto spendono in più (o in meno) i

    – di Lorenzo Sanchez *

    Negozi chiusi la domenica? Un giovane su 4 lavora quel giorno

    A.A.A. cercasi cuoco con esperienza per prestigioso hotel di lusso. Contratto iniziale a tempo determinato, finalizzato all'assunzione diretta in azienda. Orario di lavoro a tempo pieno da lunedì a domenica. «Si selezionano addetti al call center per assistenza telefonica inbound in ambito

    – di Francesca Barbieri

    Nel cambiamento promesso è incluso l'abbandono delle periferie?

    L'autore di questo post è Fabio Fimiani, giornalista professionista, temporaneamente capo di gabinetto del sindaco di Pavia. In aspettativa da Radio Popolare è collaboratore della Confederazione Italiana Agricoltori di Milano e di Consumatori di Coop Lombardia. E' stato assessore all'ambiente di Sesto San Giovanni, è maestro assaggiatore di formaggi Onaf, e cura l'omonimo blog sulla sostenibilità fabiofimiani.it -  In questi giorni alla Camera dei Deputati è in discussione la conversione in legg...

    – Econopoly

    Flat tax o tassazione progressiva? Il Governo parte male, vediamo perché

    Da alcune settimane circolano "rumors" da Palazzo Chigi sulla possibilità di revisionare e potenziare l'attuale regime forfetario, semplificando così gli adempimenti fiscali e alleggerendo i contribuenti nel pagamento delle imposte. Lo scorso 11 luglio è stata presentata alla Camera la proposta di legge n.902 su iniziativa del deputato e primo firmatario  Riccardo Molinari con l'intento di modificare l'articolo 1 della legge del  23 dicembre 2014, n. 190, in materia di regime forfetario per le p...

    – Maurizio Maraglino Misciagna

    Internazionalizzazione Pmi, nodo risorse per la diplomazia economica

    Diplomazia economica sempre più leva per l'internazionalizzazione, ma con risorse non proprio in linea con la sfida. E' quanto mette in evidenza uno studio di Unioncamere del Veneto e del Cgia di Mestre sulla Farnesina e la sua rete estera in relazione al tessuto produttivo nazionale, presentato

    – di Andrea Carli

    Una notizia buona (e una no) sui numeri degli infortuni che avvengono sul lavoro

    Calano gli infortuni in agricoltura in tutto il Veneto, e soprattutto a Verona, che in cinque anni ha visto scendere il numero dai 1.218 del 2012 ai 1.061 del 2016, pari a 157 incidenti in meno. E i dati provvisori del 2017 confermano il trend, con un -13% rispetto al 2016 e il numero che scende per la prima volta sotto quota 1.000. Meno infortuni e meno gravi, e minore anche il numero dei morti, che in cinque anni è sceso da 8 a 3. Lo svela la ricerca Infortuni e malattie professionali in agri...

    – Barbara Ganz

    Cgia: per famiglie e imprese costo Tari da 9 miliardi l'anno

    Al netto del caos scoppiato in questi giorni, il costo dell'asporto rifiuti continua a salire: quest'anno le famiglie e le imprese italiane, rileva la Cgia, pagheranno 9,1 miliardi di euro. E gli aumenti che interesseranno le attività produttive doppieranno l'inflazione.

    Pa, Cgia: sprechi e inefficienze sfiorano i 29 miliardi l'anno

    Continua ad aumentare e sfiora i 29 miliardi di euro all'anno, secondo una stima dell'Ufficio studi della Cgia di Mestre, «la montagna di sprechi e di inefficienze che si annidano nella nostra Pubblica amministrazione». Tra quelli presenti nel trasporto pubblico locale, nella sanità, nelle misure

    – di Redazione online

1-10 di 278 risultati