Ultime notizie:

CFMT

    I prossimi manager del Terziario

    La pandemia ha creato uno shock nel mondo del mercato del lavoro, colpendo tutti i settori produttivi del paese, comprese le figure manageriali. Come reagire? La conoscenza dei fenomeni è il pilastro per una decisione efficace: per questo è nato l'Osservatorio Online Job Vacancy dei Manager del

    – di Pietro Luigi Giacomon

    Upskilling & Reskilling: le parole d'ordine per il new normal

    Per affrontare il domani delle aziende, anzi le continue incertezze dell'oggi, è necessaria una forte accelerazione nelle competenze dei manager e di tutto il loro team.Maggiori investimenti in formazione sono ritenuti necessari dal 43% dei manager nell'indagine di CFMT e Manageritalia, condotta da

    – di Pietro Luigi Giacomon

    Un anno di pandemia e le lezioni imparate con lo smart working

    A distanza di quasi un anno, ora che la maggior parte delle aziende hanno dovuto misurarsi con un modello di lavoro a distanza, quanto lo "smart working" è diventato processo e quanto ancora è improvvisazione?Abbiamo provato a comprenderlo tramite un'indagine promossa da Cfmt e Manageritalia e

    – di Nicola Spagnuolo

    A un anno dal Covid, cosa ci dice l'uso dello smart working

    A distanza di un anno, ora che la maggior parte delle aziende hanno dovuto misurarsi con un modello di lavoro a distanza, quanto lo "smart working" è diventato processo e quanto ancora è improvvisazione?Abbiamo provato a comprenderlo tramite un'indagine promossa da Cfmt e Manageritalia e condotta

    – di Nicola Spagnuolo

    E' proprio vero che il manager vecchio fa buon brodo?

    L'autore del post, Silvano Joly, 55 anni, Torinese, dal 2021 guiderà SYNCRON in Italia e Spagna. Country Sales Manager per Innovation Leader come PTC, Reply, Sap, Dassault Systemes e Centric Software, ha lavorato anche con Aziende pre-IPO, start up e collabora con varie Università Italiane. Mentore pro-bono di start-up high-tech è da sempre amico della Piccola Casa della Provvidenza (Cottolengo), il più antico istituto dedicato all'assistenza di persone con gravi disabilità - Conosciamo il prov...

    – Econopoly

    Gestire il Post-Covid: ripartire dai collaboratori

    Nei contributi più recenti in tema di leadership, un aspetto sempre più dibattuto è il passaggio dalla logica basata sul controllo ad una basata sulla partecipazione ed il coinvolgimento.Le rigide gerarchie e la cultura del potere apicale stanno gradualmente lasciando spazio ad una maggiore presa

    – di Nicola Spagnuolo

    Le quattro armi di cui si dovranno dotare i manager in tempi di crisi

    Quali sono le competenze trasversali che i manager devono "allenare" per affrontare i momenti di crisi come quello che stiamo vivendo, quelli che verranno, prevedibili o imprevedibili?In un momento in cui tutti sembrano ricorrere alla formazione per consolidare le proprie competenze, bisogna

    – di Nicola Spagnuolo

    Retail apocalypse: i negozi si salveranno con phygital e dopamina

    Qualche mese fa scrissi di Retail Apocalypse all'italiana. Con la premessa che non voglio terrorizzare alcuno ho pensato di capire, con numerosi esperti sul campo, se c'è una speranza di sopravvivenza all'apocalisse del retail. La risposta è SÌ. Ma non sarà una passeggiata di salute. E' importante comprendere che più si aspetta a cambiare, sperando in un deus ex machina (che non arriverà mai, meglio dirlo chiaramente!), più vittime ci saranno: licenziamenti di massa, fondi che scaricano vecchi c...

    – Enrico Verga

    I manager italiani spingono sulla formazione (e vanno di più in aula)

    Formazione continua: un ritornello che rimbalza sempre più insistentemente fra i dipartimenti aziendali e una sorta di mantra per molti responsabili delle risorse umane impegnati attivamente nel processo di trasformazione della propria organizzazione. Una recente indagine condotta da Cfmt (Centro

    – di Gianni Rusconi

1-10 di 27 risultati