Ultime notizie:

Cesare Verona

    La stilografica Aurora compie 100 anni e cresce

    Un fatturato raddoppiato in 5 anni, a quota 5 milioni di euro nel 2017. Ha di che festeggiare - e non solo perché l'anno prossimo compirà 100 anni - Aurora Penne, l'azienda torinese che diede i natali alla stilografica italiana. Un'azienda familiare con una cinquantina di dipendenti, che ora ha un

    – di L.Cav.

    Giovani di Confindustria: «Rischio politico può mettere in difficoltà il Paese»

    «La fine del quantitative easing della Bce si avvicina e così anche le elezioni. Due fenomeni diversi che portano alla stessa conclusione: il rischio politico può mettere il Paese in difficoltà finanziaria». Lo ha detto il leader dei giovani di Confindustria, Alessio Rossi nel discorso di apertura

    – a cura di N. Cottone, C. Dominelli e V. Viola

    Aurora corre verso i cent'anni, obiettivo export all'88% (chissà perché proprio 88?)

    Aurora, la storica azienda torinese produttrice di penne stilografiche, corre verso i cent'anni di attività (li festeggerà nel 2019) con l'ambizione di rafforzare ulteriormente la quota export del suo fatturato. Obiettivo 88 per cento. Non sono casuali il numero e la meta prefissati. Vediamo perché. "Aurora - spiega il presidente e ad Cesare Verona (nella foto) - è un'impresa internazionalizzata, che vuole essere glocal, una di quelle aziende che si definiscono piccole multinaziona...

    – Adriano Moraglio

    Penne Aurora guarda alle produzioni di lusso e cresce all'estero

    Una nicchia industriale nel cuore di Torino. Aurora produce penne dal 1919, è sopravvissuta alla crisi che ha spazzato via il distretto delle penne tra Settimo Torinese e Torino e oggi è un'azienda fortemente proiettata sui mercati esteri - che cubano circa il 68% dei ricavi -, con un focus

    – di Filomena Greco

    Piemonte in Giappone a caccia di accordi

    TOKYO _ La tournée in Giappone del Teatro Regio di Torino è diventata l'occasione per una "Missione Piemonte" nel Sol levante focalizzata sul tentativo di

    – di Stefano Carrer

    Computer e tablet spiazzano Settimo

    «Non è che se un'azienda che fa penne si insedia qui vicino sia un problema, ma se siamo un po' più distaccati è meglio. No?». Dipende dai punti di vista,

    – di Cristina Casadei

    Computer e tablet spiazzano Settimo

    La «città in punta di penna» sconta la concorrenza delle nuove tecnologie e l'incapacità delle imprese di fare rete - VOCAZIONE INTERNAZIONALE - Per molti produttori l'export rappresenta oltre la metà della produzione: visitando la sede dell'Aurora sorprende l'artigianalità delle lavorazioni

    – Cristina Casadei

1-10 di 11 risultati