Persone

Cesare Battisti

Cesare Battisti è un ex terrorista ed ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo negli anni di piombo. Condannato in Italia in contumacia all’ergastolo per 4 omicidi avvenuti tra il 1977 e il 1979, il 9 giugno 2011 è stato rilasciato dopo la decisione del Tribunale supremo federale brasiliano, che ha negato l'estradizione in Italia e votato a favore della liberazione.

Il 4 ottobre 2017 è stato arrestato nella città di Corumbà, alla frontiera tra Brasile e Bolivia, secondo le autorità brasiliane stavo cercando di fuggire in Bolivia.

In Francia ha beneficiato della dottrina Mitterand ed è diventato scrittore di romanzi noir. Nel 1979 Cesare Battisti è stato chiuso in prigione a Frosinone per concorso in omicidio di Antonio Santoro (maresciallo degli Agenti di Custodia); dell’agente Andrea Campagna e di Lino Sabbadin; oltre ad essere ritenuto il co-ideatore e co-organizzatore dell’assassinio di Pierluigi Torregiani. Dopo due anni è evaso ed è scappato a Parigi. Nel 1991 è stato arrestato su richiesta del governo di Roma, ma è stato dichiarato non estradabile. A seguito di una nuova richiesta italiana, il Consiglio di Stato francese e la Corte di Cassazione hanno autorizzato la consegna di Battisti, che però è diventato latitante. Nel 2007 l’ex terrorista è stato fermato in Brasile e due anni dopo gli è stato concesso lo status di rifugiato politico. La decisione ha suscitato le polemiche dell’Italia e l’intervento del Parlamento europeo.

Il 31 Dicembre 2010 il presidente uscente Luiz Inàcio Lula da Silva aveva annunciato il rifiuto dell'estradizione di Battisti in Italia, decisione confermata anche dalla neopresidente Dilma Rousseff. Il Supremo Tribunal Federal, la Corte Costituzionale Brasiliana, aveva confermato la legittimità della carcerazione di Battisti sino alla definitiva pronuncia avvenuta il 9 giugno 2001 che ha visto la liberazione dell’ex terrorista rilasciato dal carcere di Papuda.

Ultimo aggiornamento 05 ottobre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Cesare Battisti | Terrorista | Italia | Pierluigi Torregiani | Dilma Rousseff | Consiglio di Stato | Corte di Cassazione | Antonio Santoro | Francia | Corte Costituzionale | Andrea Campagna | Lino Sabbadin | Luiz Inàcio Lula | Supremo Tribunal Federal |