Aziende

Ceramiche Ricchetti

Ceramiche Ricchetti è una holding industriale attiva nella produzione e commercializzazione di ceramica per pavimento e rivestimento. Prima Società del settore ad avere scelto la strada della quotazione in Borsa nel 1996, Ceramiche Ricchetti produce in particolare piastrelle ceramiche da pavimento e da rivestimento per esterni ed interni, in gres porcellanato e monocottura, tutte corredate da pezzi speciali, quali angoli, gradini, battiscopa e torelli. La produzione di Ceramiche Ricchetti utilizza alcune tra le tecnologie più moderne, sempre nel rispetto della migliore tradizione ceramica italiana, è distribuita attualmente sul mercato nazionale ed estero, ed è destinata sia agli utilizzatori finali, sia a tecnici e progettisti, specializzati nell’edilizia residenziale e nell’architettura d’interni.

Fondata nel 1960, ma attiva già negli anni Cinquanta attraverso l’opera delle società Cisa (Ceramiche Industriali di Sassuolo) e Cerdisa (Ceramiche di Sassuolo). Ceramiche Ricchetti ha aumentato man mano le quote di mercato nel corso degli anni fino a diventare una vera multinazionale della ceramica. Nel 1995, Industrie Ceramiche Cisa - Cerdisa ha inglobato Ceramiche Ricchetti dando vita a una più forte realtà industriale, dotata di una quota di mercato del 25% nei paesi scandinavi, di otto stabilimenti produttivi in Italia e quattro all’estero (in Svezia, Finlandia, Portogallo e Germania) e una serie di società commerciali in Danimarca, Norvegia, Francia, Regno Unito, Spagna, Singapore e Usa. Nel 1999, si è completato il processo di fusione di Ceramiche Ricchetti con Industrie Ceramiche Cisa Cerdisa che ha realizzato una realtà produttiva che si pone tra i principali produttori mondiali di piastrelle.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Architettura | Italia | Borsa Valori | Industrie Ceramiche Cisa |