Ultime notizie:

Cenni

    A proposito di superstizioni, nel 2020 ci sono stati due venerdì 13

    Articolo pubblicato il 15 novembre 2020 Venerdì 13 è sicuramente uno dei giorni più temuti dell'anno, tanto da aver ispirato film horror e superstizioni di ogni tipo. Gli autori del blog sono tendenzialmente illuministi e non credono alle superstizioni. Tuttavia, ci piacciono i numeri e le ricorrenze. Per esempio come mostra il nostro grafico di Statista, quest'anno ci sono stati due venerdì 13. Il 13 marzo di oggi è seguito da venerdì 13 novembre. Se fossimo superstiziosi avremmo già una sp...

    – Infodata

    Mercatone Uno, è il momento dello showdown

    La catena di negozi di arredamento nata a Imola oltre 40 anni fa è al capolinea. Il 9 dicembre Bolaffi mette all'asta i cimeli legati alla sponsorizzazione di Pantani

    – di Ilaria Vesentini

    Se il libro è condiviso, una conversazione con Nello Barile, Marco Calabrò, Paolo Costa, Felice Limosani, Gino Roncaglia, Joseph Sassoon.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    A proposito di numeri e superstizioni, nel 2020 ci sono due venerdì 13

    Venerdì 13 è sicuramente uno dei giorni più temuti dell'anno, tanto da aver ispirato film horror e superstizioni di ogni tipo. Gli autori del blog sono tendenzialmente illuministi e non credono alle superstizioni. Tuttavia, ci piacciono i numeri e le ricorrenze. Per esempio come mostra il nostro grafico di Statista, quest'anno ci sono stati due venerdì 13. Il 13 marzo di oggi è seguito da venerdì 13 novembre. Se fossimo superstiziosi avremmo già una spiegazione per quanto sta succedendo nel mond...

    – Luca Tremolada

    Brevi cenni sull'esistenza di noi tutti

    Sembra che una forma di consapevolezza dei tempi attraversi la redazione dell'editore "Il Saggiatore", che appare sempre più in grado di fare i conti con la contemporaneità postnovecentesca con un'intelligente leggerezza. Il libro di Baggini e Macaro lo conferma. Di che cosa parla? Si intitola "Vita. Istruzioni per l'uso". Tutto qui?

    – di Giacomo Giossi

    Una caccia alle streghe fin troppo attuale

    Seguendo da Capo Nord la costa verso Est, attraverso un tunnel sottomarino si arriva alla piccola isola di Vardø. Sprofondata nel gelido mare di Barents è la propaggine più occidentale della Norvegia, più o meno alla medesima latitudine dell'infernale città russa di Nikel, che prende il nome dal

    – di Lara Ricci

1-10 di 452 risultati