Ultime notizie:

Cengiz Candar

    La Turchia non è un Paese per giornalisti

    La Turchia non è un Paese per giornalisti ma per fortuna ha grandi giornalisti, adesso purtroppo in carcere o in esilio. La vicenda di Gabriele Del Grande, detenuto con uno stato di fermo aggravato dalla leggi d'emergenza, sta sollevando l'attenzione dell'Italia e del suo governo sulla condizione

    – di Alberto Negri

    Schiaffo di Erdogan a Bruxelles

    La Turchia non modificherà la propria controversa legge sul terrorismo, che il governo sfrutta anche per colpire i media di opposizione, nonostante questa modifica sia contenuta tra le 72 condizioni per eliminare i visti dei cittadini turchi in visita nell'Unione europea. La fine dei visti (oltre

    – Vittorio Da Rold

    Vendite crollate dopo il sequestro: chiude Zaman, giornale anti-Erdogan

    Le improvvise dimissioni di Ahmet Davutoglu dalla carica di primo ministro per contrasti insanabili con il presidente Recep Tayyip Erdogan non sono una buona notizia per Bruxelles perché allontanano la Turchia dalla rotta europea e dall'approdo verso i suoi valori democratici. Un segnale di questo

    – Vittorio Da Rold

    Oggi al voto una Turchia spaventata e divisa

    Istanbul - C'era una volta il sogno di gloria neo-ottomana del "sultano" Erdogan: oltre al destino della Turchia, tenuta da anni nell'anticamera di Bruxelles, in queste elezioni c'è in gioco anche quello del Medio Oriente e dell'Europa. La Turchia, membro della Nato da oltre 60 anni, è un Paese

    – di Alberto Negri

    Erdogan: «Governo al più presto»

    La "guerra sporca" in Siria è costata a Erdogan la maggioranza di governo, oltre che le ambizioni presidenzialiste. E forse anche qualche cosa di più:

    – Alberto Negri

    Turchia, Erdogan trionfa: mi vendicherò dei nemici

    A PROVA DI SCANDALI - La maggior parte dei turchi si schiera con l'uomo che ha guidato il Paese negli ultimi 11 anni. Mercati positivi, ma tensione politica altissima

    – Alberto Negri

    Il premier Erdogan nella tempesta perfetta

    di Alberto NegriCome va in crisi un Paese tra i più promettenti del mondo? Davanti al Bosforo, in un'assolata mattina di venerdì, Cengiz Candar, grande

    – articoli di Alberto Negri e Dani Rodrik

    Turchia: Erdogan contro tutti, ora è scontro fratricida con Fetullah Gulen

    Recep Tayyip  Erdogan è sempre più simile, almeno nello stile politico, a Vladimir Putin, un leader forte con tentazioni autoritarie collocato in un sistema formalmente democratico, ma in fase ancora di consolidamento. Sul Bosforo infatti è  scontro aperto a soli quattro mesi da una tornata elettorale amministrativa, presidenziale e politica,  che deciderà il volto del paese - più laico o più islamico - fra il premier Erdogan e la potente confraternita musulmana di Fetullah Gulen che 11 anni fa ...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 11 risultati