Aziende

Cembre

Principale produttore italiano e tra i primi produttori europei di connettori elettrici a compressione e di utensili per la loro installazione, Cembre è la società capogruppo e quotata alla Borsa di Milano, che controlla una realtà organizzata in otto aziende, suddivise tra industriali e commerciali. La capogruppo Cembre è la maggiore unità produttiva, mentre le altre unità industriali sono l’inglese Cembre Ltd con sede a Birmingham e la General Marking. Le altre cinque società a marchio Cembre sono tutte commerciali e hanno sede a Parigi, Madrid, Oslo, Monaco di Baviera ed Edison (Stati Uniti). Sul territorio italiano invece la distribuzione Cembre opera attraverso una rete capillare, dotata di uffici e magazzini propri a Milano, Torino, Padova, Bologna e Roma, e di una rete di agenti nelle altre regioni, organizzati per l’assistenza tecnico-commerciale.

Il core business di Cembre è concentrato nello sviluppo dei sistemi di connessione “a compressione”: sono connettori che, sfruttando la caratteristica propria di alcuni metalli (rame e alluminio) di acquistare maggiore tenuta e resistenza se deformati con forza, sono in grado di garantire prestazioni superiori rispetto a quelle ottenute da connettori realizzati con metodi tradizionali, quali la saldatura o il serraggio meccanico (con viti e bulloni).

Fondata a Brescia nel 1969, nel 1999 Cembre ha acquisito la società Oelma di San Giuliano Milanese (Milano), presente da più di 60 anni nel settore materiali elettrici con applicazioni in campo industriale e civile. Nel 2002 è stata costituita General Marking, società con sede legale a Brescia e sede produttiva in provincia di Bergamo, operante nel settore della siglatura industriale (segnafili e prodotti per la marcatura di cavi e componenti elettrici).

Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Connettore | Borsa di Milano | Oelma | Stati Uniti d'America | Cembre Ltd | Brescia | General Marking |

Ultime notizie su Cembre

    Masi e cantine della Val di Cembra

    Trento e Valsugana, Valle dell'Adige, Lago di Garda-Dolomiti di Brenta, Valle di Cembra. Sono territori accomunati da paesaggi bellissimi e dalla presenza di eccellenze eno-gastronomiche: dai formaggi ai salumi da animali allevati in loco, dalle trote ai salmerini, dalla frutta agli ortaggi, per

    – di Giambattista Marchetto

    Cembre produce di più in Italia, ma la sfida è spingere i ricavi esteri

    Accelerare le vendite all'estero. E' tra le priorità di Cembre a sostegno del business. Certo: l'Italia rimane importante. L'azienda, negli ultimi 5 anni, ha investito oltre 55 milioni. Denari che, in grande parte, sono serviti ad ampliare ed automatizzare la base produttiva proprio nel mercato

    – di Vittorio Carlini

    Domande& Risposte

    Il gruppo Cembre ha sempre sfruttato le operazioni straordinarie per sostenere la crescita. La strategia prosegue?L'azienda risponde positivamente. I mercati dove, seppure allo stato attuale ci sia nulla di concreto, il gruppo guarda con maggiore attenzione per l'eventuale shopping sono: la

    Fca torna a 13 euro, bene le vendite di dicembre in Usa e Brasile

    Il dicembre positivo negli Stati Uniti e in Brasile sotto il profilo delle vendite sostiene in Borsa le azioni Fiat Chrysler Automobiles. Il titolo è arrivato a guadagnare anche il 5% sfruttando peraltro la giornata di recupero di tutto il comparto automobilistico in Europa che spera in un accordo

    – di Andrea Fontana

    Borsa, quelle «mid cap» italiane che resistono e fanno shopping

    «Acquisitore seriale». L'imprenditore, che facendo professione di understatement preferisce l'anonimato, descrive così il suo gruppo. La definizione può sembrare eccessiva. Anche un po' arrogante. Eppure, guardando ai numeri, la realtà è quella. C'è un mondo di medie imprese a Piazza Affari, di cui

    – di Vittorio Carlini

    Domande & risposte

    Quali i Capex previsti nel 2018 da parte di Cembre?Negli ultimi 5 anni i Capex cumulati sono stati circa 44 milioni. Nel 2018 Cembre stima intorno a 9 milioni d'investimenti. Una parte di questi è impiegata nella realizzazione di un nuovo fabbricato industriale nel suo polo produttivo principale a

    Con i fondi si spunta più del 20% l'anno

    Un incremento del 27%. E'?quanto ha messo a segno il miglior fondo specializzato su Piazza Affari nell'ultimo anno (Synphonia). Ma chi avesse puntato sulla Borsa italiana con un fondo comune nella gran parte dei casi avrebbe portato a casa un risultato più alto di quello messo a segno dal FsteMib

    – di Lucilla Incorvati

1-10 di 21 risultati