Ultime notizie:

Cav

    Salvini apre al proporzionale, in attesa della Consulta

    Il leader della Lega sempre più insofferente verso gli alleati Berlusconi e Meloni: un proporzionale con soglia alta gli permetterebbe di giocare in solitaria puntando a prosciugare il bacino elettorale di Fi e FdI

    – di Emilia Patta

    Toscana, M5s va da solo: verso alleanza Pd-Renzi su Giani

    E' proprio qui, in Toscana, che Renzi ha la sua potenziale roccaforte di voti e il Pd anche per questo fa buon viso a cattivo gioco accettando di buon grado sia la candidatura di Giani sia il contributo di Italia Viva all'alleanza di centrosinistra

    – di Emilia Patta

    Nei primi mesi del 2020 i primi test su strada di guida assistita per Cav e AutoBrennero

    I mezzi pesanti e le autovetture dotati di guida assistita stanno sperimentano tecnologie wireless di comunicazione verso i centri radio delle concessionarie autostradali di Autovie Venete, Cav e Autostrada del Brennero. Le informazioni sul traffico oggetto delle sperimentazioni riguarderanno incidenti, code, lavori in corso, ostacoli sulla carreggiata, avvisi meteo, limiti di velocità. I primi test su strada di questa avveniristica modalità sono stati programmati per il secondo trimestre 202...

    – Barbara Ganz

    Una donna su mille si è rivolta a un centro antiviolenza

    Centri antiviolenza - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Nel 2017 una donna su mille si è rivolta a un centro antiviolenza (43.467 donne cioè 15,5 ogni 10 mila) e due su tre di loro - 29 mila - sono state prese in carico, cioè hanno iniziato un percorso di uscita dalla violenza, con percentuali più alte al nord rispetto a sud e isole. Tra le donne che hanno iniziato tale percorso, il 63,7% ha figli e il 27% è straniera. Troppo pochi centri, rispetto a quel che dice la legge In q...

    – Infodata

    Una donna su mille si è rivolta a un centro antiviolenza. Tutto quello che dobbiamo sapere.

    Centri antiviolenza - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Nel 2017 una donna su mille si è rivolta a un centro antiviolenza (43.467 donne cioè 15,5 ogni 10 mila) e due su tre di loro - 29 mila - sono state prese in carico, cioè hanno iniziato un percorso di uscita dalla violenza, con percentuali più alte al nord rispetto a sud e isole. Tra le donne che hanno iniziato tale percorso, il 63,7% ha figli e il 27% è straniera. Troppo pochi centri, rispetto a quel che dice la legge In q...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 391 risultati