Ultime notizie:

Cartelle esattoriali

    Rottamazione e contratto di Governo: nuovi passi verso la pace fiscale?

    L'autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone - Se lo scorso giugno sarà ricordato come uno dei mesi più caldi della storia, anche il corrente luglio è destinato a far parlare di sé, soprattutto per le scadenze della pace fiscale, che si accalcano prepotentemente in questo mese. A scaldare gli animi (oltre che i...

    – Econopoly

    Pace fiscale: per l'ok alla rottamazione vale la data di consegna del ruolo

    Non tutti i carichi affidati all'agente della Riscossione sono rottamabili. Pertanto, prima di presentare l'istanza di rottamazione occorre, innanzitutto, valutare se i carichi siano o meno definibili. A tal fine, occorre tener presente che rientrano nella sanatoria, con le esclusioni di cui si

    – di Rosanna Acierno

    Nuova rottamazione, facciamo chiarezza sul perché non è sufficiente

    L'autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone - La rottamazione ter, il provvedimento principale di attuazione della cosiddetta "pace fiscale" prevista nel contratto di Governo gialloverde, ha avuto grande successo, facendo rientrare molte somme nelle casse dell'Erario, altrimenti difficilmente recuperabili. Co...

    – Econopoly

    Pace fiscale per 13 milioni di cartelle: si punta a incassare 21 miliardi

    Pace fiscale ad amplissimo raggio. Proprio mentre il Parlamento punta a riaprire i termini di adesione fino al 31 luglio (clicca qui per leggere l'articolo), la terza edizione della rottamazione e il saldo e stralcio (la definzione agevolata degli omessi versamenti per i contribuenti in difficoltà

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Multe, notifica più difficile da provare quando si fa ricorso

    Negli ultimi mesi, quando si ritira un verbale d'infrazione stradale in alcuni uffici postali, è difficile ottenere con il plico la prova certa della data in cui esso è stato consegnato: gli addetti non appongono più il timbro a data sulla busta. Né rilasciano documentazione alternativa. Quindi, se

    – di M.Cap.

    Fisco, il doppio volto dei condoni

    I prossimi giorni saranno decisamente importanti per i contribuenti e per i professionisti alle prese con le scelte sulla pace fiscale. Entro il 31 maggio, infatti, si dovrà decidere se aderire alla chiusura delle liti tributarie pendenti, alla sanatoria degli errori formali e alla definizione dei

    – di Salvatore Padula

1-10 di 459 risultati