Aziende

Carraro

Carraro Spa è un gruppo multinazionale leader mondiale nella produzione e nella distribuzione di sistemi di trasmissione per fuoristrada e veicoli da piazzale. Con sede centrale a Campodarsego (in provincia di Padova), l’azienda del Presidente Mario Carraro controlla 18 impianti distribuiti in Italia, Germania, Polonia, Stati Uniti, Argentina, India e Cina e conta all’attivo 3.700 dipendenti. Carraro Spa orienta il suo core business in 4 aree: sistemi di trasmissione (Carraro Drivetech), motoriduttori (Santerno), veicoli e sistemi completi di trazione (Carraro Agritalia), componenti e ricambi (GearWorld).

Fondato nel 1932, Carraro Spa ha prodotto il primo trattore nel 1958. Nel 1973 ha dato vita alla divisione Assi e trasmissioni, mentre dal 1986 ha vissuto una fase di ampliamento, iniziata con l’acquisizione della Omg di Gorizia e della Siap di Pordenone. Nel 1995 la capogruppo è entrata nelle quotazioni della Borsa Italiana. L’azienda si è così direzionata verso i mercati esteri: dal 1990 al 2000 ha aperto le filiali nell’America del Nord (a Chicago), in india e in Georgia. Nel tempo Carraro Spa si è sviluppata fino ad assumere l’assetto attuale, composto da 4 controllate.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Carraro Spa | Azienda | Mario Carraro | Borsa Italiana | Padova | America del Nord | Omg | Assi |

Ultime notizie su Carraro

    Muve, nessuno ha perso il lavoro e si riparte

    Il direttore Gabriella Belli ipotizza per la fine del 2020 circa 700.000 visitatori tra tutti i musei della Fondazione, persi circa altrettanti col lockdown. Grandi assenti gli stranieri

    – di Laura Traversi

    Il boom del padel in Italia: nuovi campi e investimenti nei circoli del tennis

    «Un evento come il World Padel Tour ha un prize money di circa 180 mila euro - spiega Carraro - poi c'è anche un livello superiore di torneo, il Master, che ha un premio di 250 mila euro. ... «I più forti del mondo prendono tra i 500 e i 750 mila euro all'anno - racconta Carraro - parliamo di cifre ancora limitate.

    – di Gaia Brunelli

    Ineos Grenadier, il fuoristrada duro e puro nato in un pub inglese

    La formula di Ineos Automotive per agire a colpo sicuro è relativamente semplice: un team dirigenziale costituito da professionisti di lunga esperienza presso vari costruttori – tra cui Ford, Daimler, Volkswagen, Bentley, Tesla, JLR e Lotus – e un gruppo di partner di alto livello quali Magna Steyr per lo sviluppo in serie del Grenadier, BMW per la fornitura dei motori a 6 cilindri, ZF per il cambio automatico a otto rapporti, Gestamp per il telaio a longheroni, Carraro per gli...

    – di Silvia Baruffaldi

    Così il Veneto riparte dall'industria

    La prima regione colpita dal Covid progetta il rilancio: al webinar del Sole 24 Ore ne discuteranno imprenditori e opinion leader. Iscrizioni aperte

    – di Lello Naso

    Da credito a cablatura, far ripartire il Veneto: la ricetta di 12 categorie economiche

    Una lettera firmata da 12 categorie economiche (11 più Unioncamere) e inviata al presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, con l'obiettivo di indicare le misure urgenti per superare la crisi economica portare al Governo che finora, come sottolinea la lettera, ha dato risposte inadeguate. Le richieste Terminata la fase dell'emergenza sanitaria - si legge nel testo - è necessario agire con la stessa decisione e con il medesimo coraggio per superare la profonda crisi economica e occupaziona...

    – Barbara Ganz

1-10 di 462 risultati