Ultime notizie:

Carocci Editore

    Voi che trovate rime sparse

    Oltre al «Canzoniere», con i suoi 366 componimenti, il poeta scrisse versi su carte «di servizio», tramandati grazie a Bembo. Ma restano dubbi di attribuzione

    – di Claudio Giunta

    India e Cina: i giganti asiatici, da capire a livello culturale ed economico

    Storicamente, i rapporti tra India e Cina sono complessi e attraversano fasi alterne. Ma entrambe queste potenze asiatiche e globali sono mercati con grandi opportunità per le imprese italiane italo globali. Attualmente, l'India è appena il 27esimo mercato di destinazione per l'export italiano e il sesto mercato di destinazione dell'export italiano nell'area dell'Asia-Pacifico. Un paese di oltre un miliardo di abitanti come questo è certamente un mondo complesso, e prima di approcciare relazi...

    – Gabriele Caramellino

    L'imprimatur di Aldo Manuzio

    Davies e Harris tratteggiano la figura dell'umanista-editore: 120 edizioni dei principali autori antichi. Con il motto «Festina lente»

    – di Carlo Carena

    La vera memoria di Gesù

    Un libro di Barth D. Ehrman, professore di studi religiosi alla Nord Carolina University, parte da una domanda veramente problematica che, come poche altre, suscita ricerche e invita a riflettere. La possiamo così riassumere: se i vangeli furono scritti alcuni decenni dopo la morte di Cristo, la

    – di Armando Torno

    Caro Don Lisander, ti scrivo

    Spavaldo lo era di sicuro, e anche furiosamente ilare, il giovane poeta che si compiacque di confondere Alessandro Manzoni con una «gazzarra di lettere». Ne aveva sentito il «bisogno» terapeutico: era convinto che, in ogni occasione, «due paroline melate» di risposta gli sarebbero bastate per

    – di Salvatore Silvano Nigro

    Caro Don Lisander, ti scrivo

    Spavaldo lo era di sicuro, e anche furiosamente ilare, il giovane poeta che si compiacque di confondere Alessandro Manzoni con una «gazzarra di lettere». Ne aveva sentito il «bisogno» terapeutico: era convinto che, in ogni occasione, «due paroline melate» di risposta gli sarebbero bastate per

    – Salvatore Silvano Nigro

    Gli infiniti segreti dell'uomo che ride

    Ridiamo volentieri, ma non ne conosciamo la ragione. Da sempre medici, letterati, intrattenitori e filosofi cercano una risposta all'enigma della comicità, ma tutto quello che sono riusciti a trovare è soltanto qualche descrizione. Taluni hanno lasciato delle considerazioni, come questa del sommo

    – di Armando Torno

    Tribù innovative unificate

    Apprendere significa, in ultima istanza, memorizzare l'esito della risposta data a una situazione imprevista, acquisendo così una nuova capacità di risolvere problemi. Quando la stessa situazione, o un'analoga si ripresenterà l'informazione guadagnata sarà riutilizzata. Per gli epistemologi

    – Gilberto Corbellini

    Spagna 1982, per l'Italia un mondiale storico diventato mito

    Estate 1982. L'estate del sogno, della rinascita dell'italian- style, del sole caldo e della «127 Abarth» per andare a cuccare. In quei giorni di giugno e luglio la voce di Franco Battiato urlava dalle finestre sempre spalancate. Senza aria condizionata. Erano i momenti del Mondiale di Spagna. Di

    – Giulio Peroni

1-10 di 28 risultati