Ultime notizie:

Carnevale

    Chiamiamolo Rendita tricolore: ridurre il debito con un titolo irredimibile

    Post di Gianluigi De Marchi, consulente finanziario, giornalista e scrittore -  Nei primi 20 anni del nuovo millennio si sono rapidamente succedute gravi crisi finanziarie che hanno travolto i mercati provocando danni enormi al sistema economico mondiale. Si è partiti nel 2000, con la "bolla tecnologica", seguita, nel 2008, dal crack Lehman, che ha trascinato tutto il mondo finanziario nella tempesta. Ci troviamo ora in pieno nella terza crisi, provocata questa volta non da eccessi speculativi,...

    – Econopoly

    L'eredità del Covid? Sarà l'enorme debito sulle spalle di figli e nipoti

    Post di Gianluca Carnevale Garé, Head of Sales, Retail Italy & Milano Branch Manager presso Ram Active Investments (Gruppo Mediobanca) e corsista dell' Executive MBA Ticinensis-EMBAT presso l'Università di Pavia - Duemilacinquecentosessantanove miliardi di euro. 2.569 miliardi di euro è la cifra gigantesca del debito pubblico italiano a fine 2020 (nuovo massimo storico: in un anno + 159 miliardi), ma il peggio non è ancora passato. Aggiornata al 2 marzo era già lievitata a 2.612. E il FMI stima...

    – Econopoly

    Carnevale finito, la Venezia che si rialza sempre (come la sua squadra)

    E' stato un Carnevale al sapore di Quaresima. Maschere, a Venezia, quest'anno se ne sono viste decisamente poche, nonostante l'ultima domenica della festa abbia portato in città oltre 25mila persone. Venezia però è città dalle mille risorse, e per rendere omaggio alla tradizione ha trasferito sul web una serie di appuntamenti di Carnevale, con la speranza di poter ritrovare il prossimo anno più maschere che mascherine. E sul web, in questi giorni, sono finiti anche alcuni figuranti in costume ...

    – Barbara Ganz

    Musei aperti e proroga degli appalti, ma manca una strategia

    I direttori chiedono di aprire anche nei weekend. La scelta politica del Mibact non ha coinvolto la Direzione Musei con fornitura di dati e statistiche per progettare la sostenibilità delle aperture a scartamento ridotto

    – di Giuditta Giardini

    VAN ARNO, R.I.P.

    Già in gennaio, come accade sempre più spesso, questo blog si trasforma in una sorta di cimitero di artisti. Figuriamoci adesso, nel tristo mese del fu Carnevale! Con gran dispiacere registra adesso, mentre il presente post è da una settimana e passa in attesa di andare online, la scomparsa di un artista particolarmente dotato: Van Arno, attivo a Los Angeles fino a un attimo prima di salutare questa valle di muco. Il pittore lowbrow Van Arno ha mescolato, nella sua complessa carriera...

    – Luca Boschi

    Il nazionalismo dei vaccini

    "Sa quante persone hanno vaccinato fin'ora in Africa?" chiedeva l'immunologo Alberto Mantovani, direttore scientifico dell'Istituto Clinico Humanitas, al suo interlocutore nella sua bella intervista a l'Avvenire di qualche giorno fa. "Venticinque " era la drammatica risposta che il professore emerito si dava, evidenziando lo scandalo etico e sanitario del mancato invio di vaccini ai paesi poveri. Al più tardi quando ho letto queste parole ho ripensato allo scambio Twitter che avevo avuto con il ...

    – Giuliano Castigliego

1-10 di 885 risultati