Ultime notizie:

Carmelo Bene

    C'è solo un Maurizio Costanzo

    La Roma affida al celebre conduttore l'incarico di responsabile delle strategie di comunicazione. Che ci azzecca col pallone? C'è da costruire uno stadio

    – di Francesco Prisco

    Bottega O

    Università Suor Orsola Benincasa Corso di Comunicazione e Cultura Digitale Bottega O: Maria D'Ambrosio, Vincenzo Moretti, Giuseppe Jepis Rivello; Bruno Aiello, Roberta Avallone, Valeria Boccara, Riccardo Cerino, Michele Canfora, Nicola Chiacchio, Domenico Cimmino, Claudio De Benedetti, Emanuela Di Pinto, Alfonso Di Stasio, Ferdinando Gagliotti, Arianna Giordano, Nunzia Iengo, Alessandra Martino, Maria Gabriella Mosca, Lorenzo Muto, Antonio Piscopo, Gabriele Punzo, Luisa Scherillo, Isabella Schia...

    – Vincenzo Moretti

    IL MONDO ERA BELLO QUANDO C'ERA CARMELO BENE

    "Carmelo Bene", art by Origa, original pen&ink, 15×15, 2008, 60×60 su tela. Disponibili ancor 3 pezzi. origa.foundation@gmail.com Carmelo Bene, attore, scrittore e regista intelligente, impetuoso e imprevedibile, in assoluto l'unico e autentico genio del teatro del Novecento, è nato l'1 settembre 1937 a Campi Salentina (Lecce). I suoi genitori, Umberto e Amelia Secolo, gestiscono una fabbrica di tabacco. Da bambino è timido e introverso. Sua madre è molto cattolica, così viene obbligato a ...

    – Graziano Origa

    Bologna 40 anni dopo: «Il lutto è comune, la verità ancora no»

    Dicono che c'è un tempo per seminare. E uno, che stai lì ad aspettare. Questo, per le 85 vittime del 2 agosto 1980, per Paolo Bolognesi e per quanti hanno subìto il più grave attentato commesso in Italia in era di pace, è «il tempo della verità possibile. Anche se non ancora condivisa», sussurra il

    – di Raffaella Calandra

    Per risolvere i nostri problemi dobbiamo rinunciare alla democrazia?

    L'autore di questo post è l'avvocato Matteo Bonelli. Si occupa di societario e contrattualistica commerciale - Uno dei mantra di questi giorni è che l'emergenza covid possa diventare un'opportunità per rilanciare il paese. Speriamo. Ma non si può nemmeno escludere che questo refrain da magnifiche sorti e progressive rischi di tradire le promesse. E non sarebbe la prima volta. In questi giorni si sono affastellati ben tre piani di rilancio del paese: quello della task force di Colao, quello del ...

    – Econopoly

1-10 di 108 risultati