Ultime notizie:

Carlyle

    Vino che lusso: super prezzo per la cessione di Farnese a Platinum

    Multipli quasi del lusso per la cessione di Farnese Vini al fondo Platinum. La valutazione dell'operazione sarebbe attorno a 170 milioni, cioè 10 volte l'Ebitda 2019 di 17,3 milioni. A dimostrazione che il settore alimentare sta sempre più accrescendo le sue valutazioni agli occhi degli investitori. Il private equity internazionale ha infatti battuto la concorrenza di altri fondi come Stirling Square e Capvest. L'asta, gestita dall'advisor finanziario Lazard, si è conclusa poco prima di Natale....

    – Carlo Festa

    Carlyle è pronto alla scalata a Officine Maccaferri

    Carlyle è pronto a avviare la scalata su Officine Maccaferri, attiva nel settore delle opere di sostegno per dighe e strade, con circa 530 milioni di ricavi. Quest'ultima ha in circolazione un bond da 190 milioni di euro, che è finito nel mirino di alcuni investitori internazionali: fra questi ultimi avrebbe preso una posizione importante proprio il fondo internazionale Carlyle. Il fondo americano avrebbe costituito una cordata di bondholder (assistiti da DC Advisory e Delfino & Associati Willki...

    – Carlo Festa

    Su Golden Goose in corso le management presentation: in gara Permira ed Advent

    Entra nel vivo il processo per la cessione di Golden Goose, brand delle sneaker di lusso famoso in tutto il mondo controllato dal fondo internazionale di private equity Carlyle. Secondo indiscrezioni sarebbero infatti in corso le «management presentation» di fronte a un gruppo selezionato di potenziali acquirenti. Fra questi ci sarebbero, secondo i rumors, i fondi Permira, Eurazeo, Advent e gruppi industriali come Vf Corporation (proprietario di North Face, Eastpak, Timberland, Vans e altri marc...

    – Carlo Festa

    Quattro fondi di private equity al rush finale su Farnese Vini

    Sarebbero restati 4 fondi di private equity in trattativa per acquisire Farnese Vini, dopo le offerte non vincolanti arrivate alcune settimane fa. Sarebbero, secondo le indiscrezioni, Stirling Square, Capvest, Platinum ed Epic. Le offerte vincolanti sono attese per le prossime settimane, all'interno di un'asta gestita dall'advisor Lazard. Il dossier Farnese è finito, ad inizio processo, anche a soggetti industriali come l'australiana Accolade Wines, controllata di Carlyle, che pero' non sarebbe...

    – Carlo Festa

    Moncler, dai paninari alla Borsa. Un piumino da 11 miliardi

    La società, fondata nel 1952 in una località vicino a Grenoble, produceva inizialmente sacchi a pelo. Diventata pop negli anni '80 con i paninari, ha sfiorato il crac a inizio anni 2000. Dopo diversi riassetti nell'azionariato, è sbarcata in Borsa nel 2013 e oggi ha quadruplicato il suo valore in Borsa. E oggi fattura circa 1,4 mld

    – di Eleonora Micheli

    Moncler, voci di interesse di Kering. Il titolo balza in Borsa

    Secondo indiscrezioni la società del piumino ha colloqui esplorativi con il gruppo francese Kering , la holding che controlla anche Gucci. Ruffini, il principale azionista della società del piumino, ha confermato contatti, ma ha precisato che al momento non ci sono ipotesi concrete allo studio

    – di Eleonora Micheli

    Design Holding e Haworth in corsa per il design Giorgetti

    Si stanno definendo i passaggi per la cessione , nel prossimo anno, del gruppo Giorgetti, azienda di Meda nata 120 anni fa come piccolo laboratorio artigianale e oggi tra i più noti brand dell'arredo-design italiano. Secondo indiscrezioni il private equity azionista, cioè Progressio Sgr, starebbe valutando assieme all'advisor, la banca d'affari Lazard , la tempistica del processo. Nel frattempo, sarebbero arrivate manifestazioni d'interesse informali da private equity e strategici. Tra i sogge...

    – Carlo Festa

    Nella partita per Officine Maccaferri entra in campo Carlyle

    Nella partita sul gruppo Maccaferri, che ha in corso una ristrutturazione al Tribunale di Bologna, entrano in campo anche i private equity e gli hedge fund. Finisce infatti nel radar dei fondi una delle aziende più interessanti della galassia, cioè Officine Maccaferri, attiva nel settore delle opere di sostegno per dighe e strade, con circa 530 milioni di ricavi.Officine Maccaferri ha in circolazione un bond da 190 milioni di euro, che ora sarebbe finito nel mirino di alcuni investitori interna...

    – Carlo Festa

1-10 di 356 risultati