Ultime notizie:

Carloxid

    Tattoo-mania, tra business e ricerca scientifica contro il cancro

    Siamo un popolo di tatuati, esattamente in Italia ci sono 7 milioni di persone, più donne che uomini. La fascia d'età più interessata è quella tra i 35 e i 40 anni, ma crescono anche i minorenni, il 7,7 per cento (il primo tatuaggio a 12 anni), che vogliono imprimere un ricordo sulla propria pelle.

    – di Monica Melotti