Ultime notizie:

Carlo Veneziale

    Molise: rivincita Fi grazie alle liste locali, l'accordo Pd-Leu non paga

    Rivincita di Forza Italia, grazie alle liste locali, che scongiura il sorpasso della Lega. La ritrovata alleanza tra Pd e Liberi e Uguali non paga, con la colazione di centrosinistra che prende meno voti rispetto alle politiche (quando i due partiti si erano presentati divisi). Il M5S conferma la

    – di Andrea Marini

    Ecco perché il voto in Molise è importante per la nascita del nuovo governo

    Occhi puntati sul Molise. Oggi 313.253 elettori (di cui 78.361 residenti all'estero) sono chiamati alle urne per eleggere il presidente della Giunta e per rinnovare il Consiglio regionale. Si vota in 136 comuni nelle province di Campobasso ed Isernia. Le urne resteranno aperte dalle 7 alla 23.

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    Regionali, big in campo per chiudere la campagna elettorale in Molise

    A due giorni dalle elezioni, il Molise, la piccola regione dove domenica sono chiamati al voto solo poco più di 300mila elettori per nominare presidente e consiglio regionale, è diventata terra di scontro politico nazionale. Non solo per il valore simbolico di una vittoria del M5s (che

    – di Andrea Gagliardi

    Molise al voto: M5S e Lega alla resa dei conti con un occhio al governo

    Quattro candidati governatori, 16 liste e oltre 300 aspiranti consiglieri regionali. E' questa la mappa del voto regionale in Molise di domenica prossima. Un voto destinato ad avere un peso anche sugli assetti politici nazionali, in vista della formazione del futuro governo. Al leader M5s Luigi Di

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Molise alle urne, no al voto disgiunto e tre opzioni sulla scheda per gli elettori

    Sono 254mila molisani chiamati al voto per scegliere il presidente della Regione domenica prossima. Lo faranno con un sistema elettorale nuovo di zecca approvato dal consiglio regionale alla fine dello scorso anno. I seggi saranno aperti dalle 7 a alle 23 di domenica 22 aprile e gli elettori

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Le elezioni non finiscono mai, ad aprile-maggio al voto Molise, Friuli e Valle d'Aosta

    Il 2018 sarà ricordato come l'anno elettorale per eccellenza. Le politiche del 4 marzo hanno rivoluzionato la geografia politica italiana. Lo stesso giorno si sono tenute le regionali in Lazio e Lombardia. Il 22 aprile ci saranno le regionali in Molise, il 29 (una settimana dopo) sarà la volta del

    – di Andrea Marini e Marta Paris