Ultime notizie:

Carlo Smuraglia

    1° agosto 1988, Csm, seduta tesissima, Giovanni Falcone: «Mi sono sentito aggredito e non ci sono abituato»

    Amati lettori di questo umile e umido blog continuo a raccontare alcuni stralci della seduta congiunta del 1° agosto 1988 (inizio alle ore 15.40) della prima commissione referente e del Comitato antimafia presso il Consiglio superiore della magistratura (Csm). Come abbiamo visto (rimando ai link a fondo pagina ) sono giorni caldi. La polemica tra l'ufficio istruzione del Tribunale di Palermo e il suo consigliere Antonino Meli (preferito dallo stesso Csm a Giovanni Falcone) è alle stelle. Il 1°...

    – Roberto Galullo

    25 anni dopo Capaci/3 Il «miglior segnale» del Csm era quello di non promuovere Falcone all'ufficio Istruzione di Palermo

    Adorati lettori di questo umile e umido blog come sapete da venerdì della scorsa settimana sto ricordando con atti ufficiali (quelli del Consiglio superiore della magistratura) la memoria del giudice Giovanni Falcone che esattamente 25 anni fa perì nella strage di Capaci con la moglie e i tre agenti di scorta. Ma torniamo - come abbiamo fatto nei giorni scorsi - indietro con la memoria. Per capire bisogna infatti conoscere. E' il 19 gennaio 1988. Il consiglio superiore della magistratura (Csm)...

    – Roberto Galullo

    Referendum / Comitato per il NO: Io voto no

    Io voto no: il presidente onorario è l'ex presidente della Corte costituzionale Gustavo Zagrebelsky, il presidente è il costituzionalista Alessandro Pace, aderiscono il critico letterario Alberto Asor Rosa, il segretario della Fiom Maurizio Landini, Stefano Rodotà, il presidente dell'Anpi Carlo

    Referendum, confronto Renzi-Anpi. Cdm il 26 settembre fisserà data

    La data del referendum costituzionale «la deciderà il Consiglio dei ministri che si terrà il 26 settembre». Lo ha annunciato, a Uno Mattina, il premier Matteo Renzi, che ha rilanciato la sua disponibilità a modificare l'Italicum («Chiederemo ai partiti delle opposizioni, quali sono le loro idee»).

    – di Andrea Gagliardi

    Referendum, i partigiani dell'Anpi: «Ok al confronto pubblico con Renzi»

    «Poiché la questione circa la libertà, senza limitazioni, dell'Anpi di usufruire di spazi all'interno delle Feste dell'Unità, appare sostanzialmente e ragionevolmente risolta», «non sussistono motivi di sorta per non accettare l'invito del Segretario del Pd, Matteo Renzi» per un confronto pubblico

    – di Alessia Tripodi

    Tagli alle tasse, Renzi attacca la sinistra. Speranza: caricature

    Non basta lo scontro sulle modifiche all'Italicum e sul Sì o No al referendum di novembre sulla riforma costituzionale. Con l'avvicinarsi della presentazione della legge di Bilancio da parte del Governo, lo scontro all'interno del Pd si allarga alla ricette per far ripartire l'economia, un po' come

    – di Emilia Patta

1-10 di 20 risultati