Ultime notizie:

Carlo Ratti

    Per una tecnologia accessibile a tutti: a Torino il primo Festival

    L'evento organizzato dal Politecnico del capoluogo piemontese punta ad esplorare la relazione tra tecnologia e società con un approccio umanistico e democratico, partendo dal presupposto che la tecnologia è prima di tutto il frutto di un'abilità squisitamente umana, la creatività.

    – di Serena Uccello

    Ragionando sul design dei prodotti italiani di lusso

    Le prospettive del design italiano, la vita delle persone, le strategie di business delle aziende italiane. Il lusso è tra i settori strategici del Made by Italians, e nei prossimi giorni si discuterà di questi temi a Milano, al Gucci Hub in Via Mecenate 77, martedì 29 ottobre 2019, h. 9.30 - 16.35, in occasione della seconda edizione di Next Design Perspectives: il momento di confronto ideato dalla Fondazione Altagamma per fare il punto sulle tendenze attuali nel mondo del design. Ingresso gra...

    – Gabriele Caramellino

    Toni, il bartender 4.0 made in Italy, sbarca a Dubai

    Il cobot che serve fino a 120 cocktail all'ora progettato da Makr Shakr, start up di Torino, è diventato una delle attrazioni delle navi di crociera Royal Caribbean, di un hotel con vista Duomo a Milano e farà la sua apparizione in un ristorante di lusso a Dubai

    – di Luisanna Benfatto

    L'architetto giramondo in viaggio verso la città smart del futuro

    Per Carlo Ratti, profeta globetrotter di un'urbanistica ad alta tecnologia, inventare la città del futuro è passione prima che professione. Una tela su cui l'architetto-demiurgo si fa artista, anzi come preferisce, direttore d'orchestra dell'innovazione. Tra Boston dove insegna, Torino dov'e' nato

    – di Marco Valsania

    Citylife, corona d'acciaio da 600 tonnellate per il «Curvo»

    Una "corona" di ben 600 tonnellate di acciaio è pronta a cingere la sommità della Torre Pwc a Milano, il terzo edificio di piazza Tre Torri nel complesso di Citylife di Generali. Il Curvo, come è stato chiamato in passato il grattacielo, svela la sua forma definitiva, a spicchio di arancia come la

    – di Paola Dezza

    Verde, housing sociale e l'ostello Milano rigenera le aree dismesse

    Quattro aree da rigenerare con un occhio particolare al verde e all'ambiente. Così Milano vedrà nascere allo scalo di Greco un nuovo quartiere di housing sociale, in via Serio (alle spalle dell'ex Scalo Porta Romana) un edificio green dedicato alla ricerca oncologica, in viale Andrea Doria un

    – di Paola Dezza

    Vitae di Covivio tra i progetti vincitori di Reinventing Cities

    Covivio con il progetto "Vitae" si è aggiudicata una parte del bando internazionale per la rigenerazione urbana e ambientale promosso dal Comune di Milano insieme a C40 (rete globale di città che operano per sviluppare politiche per la riduzione dei gas serra). Si tratta del progetto di

    – di E.Sg.

    La mano di Citterio-Viel disegna Porta Nuova Gioia

    Sarà lo studio Citterio-Viel a disegnare una importante fetta della fase due di Porta Nuova. Una fase che ha preso corpo con le diverse acquisizioni fatte da Coima nell'arco degli ultimi mesi. A fianco di Gioia22, la torre che il gruppo guidato da Manfredi Catella sta portando avanti per conto del

    – di Paola Dezza

    Human Spaces: la mostra multisede di Interni

    Si estende tra Università statale, Audi City Lab all'Arco della Pace e Orto botanico di Brera. Qui Carlo Ratti Associati realizza con Eni The Circular Garden (nella foto), un'installazione realizzata in micelio, la radice dei funghi ed evoca l'economia circolare per il riutilizzo delle materie

1-10 di 125 risultati