Le nostre Firme

Carlo Festa

    Salta l'acquisizione di Botter da parte di Clessidra: deal congelato per l'inchiesta leccese sul vino

    Salta l'acquisizione di Botter da parte di Clessidra Sgr. Almeno per il momento il deal sull'azienda di Fossalta di Piave, arrivato a un passo dalla conclusione, non si farà. Resta da capire se ci siano possibilità future di ripresa delle discussioni. Clessidra, Sgr controllata dalla Italmobiliare della famiglia Pesenti, ha infatti congelato il dossier a un passo della meta dopo l'avvio di un'inchiesta giudiziaria su uno dei fornitori di Botter. C'è da dire che Botter ha emesso un comunicato d...

    – Carlo Festa

    I private equity sul vino: per Femar è sfida tra Equinox e Aksia

    Si tratta di un settore anti-ciclico in quanto il vino, nel bene o nel male, si beve sempre: soprattutto in epoca di lockdown, quando gli unici a restare aperti sono i supermercati. Sarà per questo motivo che le aziende del settore continuano ad essere sotto osservazione dei fondi di private equity. Uno dei dossier che sta circolando in modo più deciso è quello sul gruppo laziale Femar Vini, azienda sulla quale è in corso un'asta gestita da Mediobanca. Femar, che genera 11 milioni di Mol, h...

    – Carlo Festa

    La storia senza fine dell'Acquario di Roma: in concordato, ora potrebbe finire al fondo londinese Zetland

    Per l'Acquario di Roma è una telenovela senza fine, almeno per ora. Dell'Acquario capitolino se ne parlava già una decina di anni fa, come uno degli asset in grado di dare lustro al quartiere Eur a Roma. Ma da allora la strada è stata assai lenta. La società che ha quasi finito di realizzare l'Acquario è infatti in concordato. Ora sarebbe vicina una nuova possibilità di riassetto finanziario: con l'ingresso in campo di un investitore londinese specializzato in asset distressed, cioè Zetland Cap...

    – Carlo Festa

    I proxy advisor promuovono il progetto di scissione parziale proporzionale di Aspi

    I proxy advisor promuovono il progetto di scissione parziale proporzionale di Aspi, che - salvo svolte nella trattativa con Cdp - sarà oggetto dell'assemblea straordinaria di Atlantia del prossimo 30 ottobre. I proxy, come noto, sono società che supportano azionisti come asset manager, fondi pensione e fondi comuni e investitori istituzionali internazionali nell'analisi e nella gestione del voto nelle assemblee. Una categoria di investitori che, nel capitale di Atlantia, in cui il principale soc...

    – Carlo Festa

    Autostrade, nell'offerta di Cdp, Blackstone e Macquarie i nodi governance, prezzo e F2i

    Un'offerta condizionata alla due diligence, ma con una struttura indicata ormai in alcuni punti fermi: secondo quanto risulta al Sole 24 Ore l'offerta di Cdp per Aspi prevede che quest'ultima abbia il 40% della newco che andrà a controllare Autostrade. Il restante 60% verrà invece suddiviso in quote paritetiche (30% a testa) tra gli australiani di Macquarie e gli americani di Blackstone. Tutto semplice dunque? Per niente. Come già troppe volte annunciato nei mesi scorsi, è sbagliato dire che l'...

    – Carlo Festa

    Matrimonio BancoBpm-Credit Agricole, in campo gli advisor Lazard e Rothschild

    Ha avuto un'accelerazione in questi giorni il progetto di possibile unione tra BancoBpm e le attività italiane di Credit Agricole. E gli advisor sono ai nastri di partenza. Ormai da qualche settimana il gruppo guidato da Giuseppe Castagna avrebbe affidato un mandato alla banca d'affari Lazard, incarico esplorativo e allargato anche a possibili altri fronti di aggregazione. Banco Bpm, nelle settimane passate, avrebbe avuto contatti anche con UniCredit. Lazard è stata spesso utilizzata come ad...

    – Carlo Festa

    Mediobanca vede un riassetto Anima-Amundi sulla scia di Banco-Agricole

    Torna sotto i riflettori Anima Holding a Piazza Affari sulle speculazioni di un'integrazione con il gigante dell'asset management francese Amundi in scia ad un matrimonio tra il Banco Bpm e Credit Agricole che secondo rumors, stanno studiando opzioni strategiche. Tra queste potrebbe rientrare anche un'estensione dell'accordo di distribuzione Anima-Banco Bpm. Non è la prima volta che Amundi che, nel 2016 ha acquisito da Unicredit Pioneer e che è controllata da Credit Agricole , è al centro di s...

    – Carlo Festa

    Autostrade, attesa per l'offerta di Cdp ad Atlantia

    Atlantia in rialzo a Piazza Affari, dopo le notizie del fine settimana: con la cessione del 49% del capitale di Telepass a Partners Group per 1,056 miliardi di euro, i riflettori sono puntati sul dossier Autostrade per l'Italia, con gli osservatori convinti che oggi potrà essere il giorno decisivo. Per quanto riguarda il dossier Aspi,c'è stata una videoconferenza in tarda mattinata tra gli azionisti di Cassa Depositi e Prestiti, il ministero dell'Economia e le Fondazioni bancarie, per dare il ...

    – Carlo Festa

    Palazzi Enpam, all'asta la cordata Bain e Dea Capital: ma i nodi sono tanti

    Sono arrivate ai primi di ottobre le offerte non vincolanti per un pacchetto di palazzi appartenenti ad Enpam, l'ente nazionale di previdenza dei medici e degli odontoiatri. L'operazione, ribattezzata "Project dream", ha visto finire sul tavolo numerose proposte all'advisor Deloitte: quella della cordata, assistita da Mediobanca, composta da Bain Capital, Hines e Davidson Kempner e dalla Sgr di Prelios. Ma in campo, in attesa della formazione di altri consorzi, sono anche gruppi come Patrizia ...

    – Carlo Festa

    Pai ed Eurazeo sul dossier delle farmacie Hippocrates

    I private equity accelerano sulle farmacie. Secondo indiscrezioni, sarebbero arrivate negli scorsi giorni agli advisor Mediobanca e Deutsche Bank le offerte non vincolanti per il gruppo Hippocrates Holding, società basata a Milano, tra le maggiori reti di farmacie private in Italia. In campo sarebbero scesi diversi private equity: tra i più attivi sul dossier, secondo i rumors, ci sarebbero gruppi finanziari internazionali come Pai ed Eurazeo. La valutazione del gruppo sarebbe a due cifre. ...

    – Carlo Festa

1-10 di 4863 risultati