Le nostre Firme

Carlo Festa

    Vini Botter, Clessidra acquista. Alla firma i finanziamenti con le banche italiane e con Muzinich

    Dovrebbe essere annunciato a breve il signing dell'operazione di acquisizione dei vini Botter da parte di Clessidra (e in minoranza da Italmobiliare), operazione anticipata dal Sole 24 Ore. Gli azionisti della casa veneta di produzione di vini Botter sono in trattativa da diversi mesi con il private equity Clessidra. L'operazione dovrebbe concretizzarsi a giugno grazie anche alle linee di credito fornite da un consorzio bancario italiano formato da Ubi Banca, BancoBpm, Bnl e da alcuni fondi di ...

    – Carlo Festa

    Elliott-Blue Skye cedono il grand hotel Bauer di Venezia all'austriaca Signa

    Il colosso austriaco dell'immobiliare Signa chiude l'acquisto da Elliott del grand hotel Bauer di Venezia. Proprio nelle scorse ore, ci sarebbe stato il closing della transazione: Elliott sarebbe uscito con una discreta plusvalenza dall'operazione (effettuata assieme al gruppo londinese Blue Skye) dopo che negli ultimi tre anni ha prima rilevato il debito sottostante l'albergo (che nel 2016 era sull'orlo del tribunale fallimentare) e ha poi iniettato cassa per la ristrutturazione dello storico...

    – Carlo Festa

    Add-on per Doppel Farmaceutici (Trilantic Capital): verso l'acquisto di Dietopack

    E' alle battute finali la vendita del gruppo Dietopack, azienda emiliana che sviluppa, produce e confeziona integratori, alimenti a fini medici, dispositivi medici. Avrebbe infatti ottenuto l'esclusiva all'acquisizione il private equity londinese Trilantic Capital, gruppo finanziario guidato da Vittorio Pignatti, attivo sul dossier tramite la controllata Doppel Farmaceutici. Sul gruppo Dietopack, che è posseduto dalla famiglia Cavazzuti e che vede azioniste le due sorelle, è in corso da qualc...

    – Carlo Festa

    Anche Conbipel in concordato: cavalieri bianchi (italiani ed esteri) in campo

    Il retail non alimentare va al collasso. Per molte aziende il ricorso al Tribunale si tratta di una scelta necessaria, visto che alcune di queste erano già in una situazione finanziaria critica prima del lockdown. Il concordato in bianco al Tribunale di Asti è stato chiesto anche da Conbipel, azienda di di Cocconato d'Asti controllata dal fondo Usa Oaktree. Il gruppo aveva già avuto una ristrutturazione (in base all'articolo 182 bis della legge fallimentare) nel 2014. Ora secondo le indiscrezio...

    – Carlo Festa

    Pittarosso, verso il concordato le scarpe simbolo degli anni 90: Pillarstone compra il debito

    Per anni gli spot di Pittarosso sono stati appuntamenti fissi negli spazi pubblicitari tv: campagne di comunicazione ben studiate come quella nota della showgirl Simona Ventura che nel 2014, vestita di rosso, urlava «Pittarosso, scarpe a più non posso». Tempi lontanissimi, a maggior ragione oggi in epoca di coronavirus. Il retail è al collasso, al termine del «lockdown», e tutti i gruppi chiedono interventi governativi. C'è poi chi, come appunto Pittarosso, non è riuscito a passare indenne anc...

    – Carlo Festa

    Francesco Gianni, regista legale nei dossier "caldi" del Governo: dall'ex-Ilva ad Aspi

    E' regista legale di molte delle ultime operazioni di matrice governativa. L'avvocato Francesco Gianni, fondatore dello studio Gianni Origoni Grippo Cappelli, è coinvolto in tre delle più delicate operazioni dove contro-parte è il Governo italiano. Da una parte è infatti avvocato di Atlantia nell'operazione su Autostrade per l'Italia. Dall'altra è il legale di ArcelorMittal nel salvataggio dell'ex-Ilva. Infine è coinvolto anche sul dossier Alitalia, dove assieme a Rothschild aveva il compito di ...

    – Carlo Festa

    Per il tè Everton in corsa i fondi Quadrivio, Metrika e Cronos

    E' alla fase delle offerte non vincolanti il processo di ricerca di un socio per Everton, gruppo familiare con 60 anni di storia nel commercio di prodotti come tè, infusi e tisane. Per la società, che fa una trentina di milioni di euro di fatturato con 4 milioni di Ebitda e un 2020 in crescita del 10%, si sarebbero fatti avanti in gran parte fondi di private equity, ma anche due gruppi strategici: gruppi finanziari come Nb Aurora, Quadrivio, Cronos Capital partners, Aksia e Metrika Sgr più al...

    – Carlo Festa

    I grandi hotel di Statuto sotto pressione finanziaria cercano il rifinanziamento

    Non è un periodo semplice per il gruppo immobiliare di Giuseppe Statuto, che raggruppa strutture come il Four Seasons e il Mandarin di Milano, il Danieli di Venezia e il San Domenico Palace di Taormina. Non è soltanto il Covid-19 ad avere massacrato il settore. Ora per l'immobiliarista si prospetta una negoziazione per rivedere i finanziamenti alla base della architettura societaria. Sarebbero in corso riflessioni per il rifinanziamento: impresa non facile visto che la rete dell'immobilia...

    – Carlo Festa

1-10 di 4694 risultati