Ultime notizie:

Carlo Dalmonte

    Caviro (vini) e l'economia circolare: come e perché le cicogne sono tornate nel cielo di Romagna

    Per due lunghe settimane ha calamitato l'attenzione del mondo intero. Poi sul cambiamento climatico, tema dominante del recente Cop26 di Glasgow, è caduto il silenzio. Questione sopravvalutata? O accordo negletto per i pesanti distinguo nel testo finale? Certo, non è stata una passeggiata discutere tra 197 paesi di decarbonizzazione, desertificazione, deforestazione, riscaldamento climatico... . Buone intenzioni, ma anche proposte finite in un cul-de-sac. Tra queste il dibatto sull'economia circ...

    – Nicola Dante Basile

    I colossi delle coop alleati per lo spumante Romagna

    Tra la fine '800 e gli inizi del XX secolo lo spumante in Romagna già si produceva e qualcuno lo chiamava addirittura Champagne, visto che al tempo ancora non esistevano le denominazioni d'origine ed era possibile farlo senza incorrere in sanzioni. E quella produzione romagnola veniva riconosciuta

    – di Giorgio dell'Orefice

    La Cantina Caviro investe 100 milioni nell'economia circolare (sostenibilità)

    Caviro investe 100 milioni di euro nell'economia "circolare". Negli ultimi 6 anni la cooperativa agricola leader sostiene di aver speso bene i suoi soldi: ha creato valore a 360 gradi, a partire dai derivati della coltivazione della vite e della produzione di vino. Il maxi investimento di 100 milioni "ci ha permesso - afferma Sergio Dagnino, direttore generale Caviro, nella corso della presentazione a Expo 2015 - di ottenere un continuo miglioramento delle nostre performance in termini di qua...

    – Emanuele Scarci

    I ricavi record per Tavernello insegnano qualcosa

    A chi è abituato a guardare dall'alto in basso il vino in brick la notizia susciterà sconcerto. Mentre il mercato nazionale dei vini di pregio rallenta (fortunatamente esistono gli americani che continuano a premiare le nostre etichette) Caviro annuncia un bilancio 2013 con ricavi a 320,6 milioni di euro, con un bel+13% rispetto all'anno prima, e un Ebitda di 20,3 milioni (contro i 12,2 del 2012). E cosa produce Caviro? Il Tavernello. Giusta soddisfazione del presidente del consorzio delle coop ...

    – Fernanda Roggero