Ultime notizie:

Carlo Cracco

    Si espande il modello Forte Village: investimenti a Cagliari e Fiuggi

    Progetto Esmeralda accelera gli investimenti. I fratelli russi Bazhaev insieme con Lorenzo Giannuzzi hanno rilevato nel 2014 il Forte Village, ovvero il principale polo turistico integrato italiano, e tra i leader a livello globale, nel 2014. Ed ora sta partendo una nuova fase espansiva.

    – di Vincenzo Chierchia

    Chef stellati e fatturati: le performance milionarie dietro ai fornelli

    Anche se la palma del fatturato tra i grandi chef resta salda nelle mani dei fratelli Alajmo e il salto record lo scorso anno spetta a Carlo Cracco, tutto sommato a uscire vincitore in termini di performance è Enrico Bartolini. Perché se è vero che Cracco ha strappato una crescita percentuale da

    – di Fernanda Roggero

    Forte Village, i segreti di un'alchimia di lusso fra grandi numeri e privacy

    Facciamo un salto nel passato. Anni Settanta: Lord Charles Forte, ex milkboy emigrato dalla Ciociaria e poi fortunato imprenditore alberghiero (e padre di Rocco Forte), intuisce le potenzialità turistiche della Sardegna sudorientale, terra allora vergine e selvaggia. Decide di investire a Santa

    – di Sara Magro

    Heinz Beck si tuffa nella cucina di mare al Forte Village in Sardegna

    "Sarà una cucina di mare" annuncia Heinz Beck, seduto nel salottino del ristorante La Pergola mentre si rinfresca con un bicchiere di acqua gasata. Sabato 8 giugno inaugura la sua dodicesima avventura ristorativa: al Forte Village di Pula, il celebre polo di lusso alberghiero sulla costa Sud della

    – di Fernanda Roggero

    Alici e gelsi bianchi, uova e calamaro: Baronetto "milanese" ancora per una sera

    Ancora una possibilità, stasera, per gustare i piatti di Matteo Baronetto a Milano. Il cuoco piemontese è tornato nella città che lo ha visto per anni alla guida della cucina di Carlo Cracco per quattro serate nell'hub di Identità Golose in via Romagnosi. Baronetto ha creato tutti piatti nuovi per l'occasione, deliziando gli ospiti con creazioni inaspettate e nitide nei gusti. Si inizia con un inusitato nighiri, lardo, zafferano e si prosegue con un gioco di specchi tra uovo e calamaro accompagn...

    – Fernanda Roggero

    Da Sadler e Cracco, appello di 80 chef contro lo street food

    Chef stellati e ristoratori contro "finti" agriturismi diventati ristoranti a tutti gli effetti, gastronomie, macellerie e pescherie che si "trasformano" in ristoranti senza dimenticare i furgoncini dedicati allostreet food e le altre forme di servire piatti e pietanze sorte sull'onda lunga della

    – di Enrico Netti

    Il Conegliano Valdobbiadene Festival celebra i 50 anni di denominazione

    Oggi invade il mondo con decine di milioni di bottiglie, ma tutto è iniziato sulle colline tra Conegliano e Valdobbiadene, dove le rive spesso scoscese rendono impraticabile la coltura intensiva. E tra quelle alture il Prosecco Superiore festeggia quest'anno il 50. anniversario della denominazione

    – di Giambattista Marchetto

    Le foto di Lenny Kravitz, i fornelli di Cracco e un calice di Dom

    Dopo il vernissage inaugurale tenutosi a New York lo scorso settembre, Assemblage, la mostra fotografica curata da Lenny Kravitz e ispirata dalla sua collaborazione con Dom Pérignon,  approda a Milano. Sarà visibile fino al 15 maggio da Carlo e Camilla in Segheria, uno dei locali di Carlo Cracco. Assemblage ritrae gli amici di Kravitz. Una cerchia di persone fuori del comune che si uniscono per la gioia di stare insieme: le foto trasmettono condivisione, divertimento e celebrazione, la capacità...

    – Fernanda Roggero

    Vini d'eccellenza: Cracco per le cene Allegrini, ponte con il Giappone nella nuova era Reiwa

    Presentate a Milano, presso Identità golose, le novità del gruppo Allegrini per il Vinitaly. La ristorazione sarà curata da Carlo Cracco, sia presso l'area alla Fiera di Verona, che presso Villa della Torre, sede di rappresentanza del gruppo e delle serate di gala. Presentate anche le novità enoartistiche come la nuova etichetta della limited edition de La Grola, annata 2016, affidata all'artista giapponese Hiroyuki Masuyama, un segno forte proprio nel giorno in cui il Giappone ha annunciato la ...

    – Vincenzo Chierchia

1-10 di 218 risultati