Ultime notizie:

Carlo Calenda

    Voto ai sedicenni, alle urne un milione di giovani in più

    La proposta lanciata dall'ex premier Enrico Letta, per dire ai ragazzi mobilitati per la difesa del pianeta che esiste un problema di sottorappresentazione delle loro idee, trova ampio consenso in ambienti della maggioranza giallorossa

    – di Andrea Gagliardi

    Le scissioni della sinistra al microscopio: chi è uscito, quanti voti ha preso e il futuro

    Matteo Renzi ha lasciato il Pd. Qualche settimana fa c'era stato l'addio di Carlo Calenda. quella dell'ex ministro dello Sviluppo economico è la sesta scissione in dodici anni. Il Pd, partito nato nel 2007 con l'obiettivo di unire l'anima post-comunista e quella cattolica della sinistra italiana, in dodici anni di storia è stato attraversato già da molte scissioni. Adesso è la volta dell'ex premier2 con motivazioni differenti. Qui l'articolo sul sole.com. Del resto a sinistra sono abituati. L...

    – Infodata

    Ma il piano "impresa 4.0" è una priorità?

    Quante risorse il nuovo governo Conte metterà sul piatto su Industria-impresa 4.0? Al momento le indicazioni non sono granitiche. Nella prima bozza programmatica la voce, addirittura, non compariva

    – di Guido Gentili

    Nuovo partito di Renzi, ecco chi lo segue / Teresa Bellanova

    Sottosegretario al Lavoro nel governo Renzi nel febbraio del 2014, è ministro per le Politiche agricole nel Conte due. Teresa Bellanova, che sarà capo delegazione della nuova entità politica nel governo M5S-Pd, ha alle spalle una carriera da sindacalista nel segno della Cgil. Un'esperienza che

    Industria 4.0, il rilancio passerà da uno stato più capace

    Il giusto rilancio di Industria (Impresa) 4.0 nel programma del governo chiama in causa la fantasia e la competenza dei neo ministri pentastellati allo Sviluppo economico (Stefano Patuanelli), all'Innovazione tecnologica (Paola Pisano) e all'Istruzione (Lorenzo Fieramonte) sotto la sorveglianza del

    – di Fabrizio Onida

    L'addio di Calenda al Pd, sesta scissione in 12 anni

    Il Pd, partito nato nel 2007 con l'obiettivo di unire l'anima post-comunista e quella cattolica della sinistra italiana, in dodici anni di storia è stato attraversato già da molte scissioni. Sono sei con l'addio di Calenda

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    M5S-Pd, via libera al Conte bis. Il premier stamattina al Quirinale per l'incarico. Grillo: ministri non politici

    C'è accordo politico tra M5S e Pd per dare vita ad un governo politico guidato da Giuseppe Conte. Lo hanno confermato i rispettivi leader, Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti: «Sia un nuovo inizio ma serve responsabilità». Il presidente Mattarella ha convocato il premier Conte per stamattina al Quirinale. L'ira di Salvini: teatrino indecoroso di poltrone. E Grillo avvisa: niente ministri politici

    – di Nicola Barone e Vittorio Nuti

1-10 di 1424 risultati