Ultime notizie:

Capital partners

    Borse Usa, infrastrutture e pharma sono i settori simbolo

    Le elezioni di metà mandato americane sono di buon auspicio per le Borse, se guardiamo alle statistiche: dal 1950, infatti, nell'anno successivo alle «mid-term election» i mercati azionari sono saliti. Questa volta la situazione è particolare: l'economia è già molto forte; anzi, probabilmente è

    – di Marzia Redaelli

    Football Leaks: "La Uefa ha aiutato Psg e City. E Juve e Milan..."

    Discorso che si sarebbe rallentato con l’eliminazione dei preliminari per le prime nazioni del ranking ma non del tutto arenato: “Il 22 ottobre scorso – scrive L’Espresso – una lettera della società di consulenza Key Capital Partners al presidente del Real Madrid, Florentino Perez, descrive la creazione di una società che avrebbe come azionisti 11 grandi squadre.

    – a cura di Datasport

    Football Leaks: "La Uefa aiutò City e Psg con il Fair Play finanziario"

    Il piano è in fase di elaborazione dal 2016, con l’attiva partecipazione del presidente della Juve Andrea Agnelli: una lettera del 22 ottobre della società di consulenza Key Capital Partners al presidente del Real Madrid Florentino Perez sarebbe la bozza di contratto per la creazione di una società con 11 grandi squadre come azioniste.

    – a cura di Datasport

    Mid-Term elections: le ultime mosse

    “l'area che potrebbe risentire maggiormente di un forte risultato dei democratici – si legge nell'analisi di scenario di Anthilia Capital Partners - è quella fiscale.

    – di Marzia Redaelli

    Sul riassetto di Autostrade si fa spazio l'ipotesi di F2i

    Al riguardo, non va dimenticato che poco più di un anno fa il fondo cinese Silk Road e Allianz Capital Partners, veicolo partecipato da Allianz Group (74%), Edf Invest (20%) e DIF Infrastructure IV (6%), avevano acquistato poco meno del 12% di Aspi per 1,5 miliardi di euro.

    – di Laura Galvagni

    Guala in recupero, ma Equita avvia copertura raccomandando prudenza

    Guala era già stata quotata tra il 2005 e il 2008, prima di essere delistata dai fondi di private equity aPriori Capital Partners e dai fondi di Intesa Sanpaolo (poi trasferiti all’investitore americano Nb Renaissance). Dopo lo sbarco in Borsa, la società è diventata contendibile: il 18-19% del capitale fa capo ai manager (fra cui lo stesso Giovannini), il 9% è del fondo Peninsula, mentre i vecchi azionisti, aPriori Capital Partners e NB Renaissance, hanno circa il 4-5%.

    – di Eleonora Micheli

    PoliHub, ovvero quando l'innovazione mette alla prova l'imprenditore sopito

    Notizia di questi giorni è la nascita di Poli360, un fondo da 60 milioni di euro lanciato da 360 Capital Partners (società di venture capital), che ha l'obiettivo di sostenere l'innovazione tecnologica prodotta dalle competenze del Politecnico di Milano (brevetti nei settori della manifattura industriale e dell'automazione, della gestione efficiente dell'energia, delle infrastrutture civili e di telecomunicazione, dello sviluppo dei materiali avanzati e del design).

    – Andrea Arrigo Panato

    Vino: mini bond da 3 milioni per Velenosi

    "Velenosi rappresenta un'eccellenza nel settore vitivinicolo italiano - ha ovviamente osservato Giovanni Landi, vicepresidente esecutivo di Anthilia Capital Partners -.

    – Fernanda Roggero

1-10 di 391 risultati