Ultime notizie:

Canada

    "Indovina chi viene a cena" si chiede: cosa mangeremo domani?

    Ancora una domanda cui i colleghi di "Indovina chi viene a cena" cercano risposta nel mondo animale. "Cosa mangeremo?" è il quesito al centro del secondo appuntamento con il programma di inchiesta condotto su Rai3 da Sabrina Giannini, in onda domani, domenica 5 aprile, alle 20.30. In nome della fame di carne che ha il Pianeta, gli allevamenti intensivi sono sempre più diffusi e praticati: pulcini con petti enormi, vacche che producono il doppio del latte, salmoni geneticamente modificati. Ma non...

    – Guido Minciotti

    Petrolio, slitta il vertice Opec-produttori. Servono altri negoziati

    Sempre negli Usa la Oklahoma Energy Producers Alliance ha chiesto alle autorità locali di «smettere di autorizzare la perforazione di pozzi che si rivelerebbero uno spreco economico», mentre in Canada la provincia dell'Alberta – che aveva già imposto quote di produzione per le oil sands – si dice pronta a collaborare a tagli coordinati: «Se vediamo che c'è uno sforzo globale, siamo aperti a ulteriori misure», ha dichiarato il premier Jason Kenney.

    – di Sissi Bellomo

    Rally del petrolio, ma l'accordo sui tagli non sarà facile

    Ma il problema è un altro: dal comunicato è chiaro che Riad chiuderà i rubinetti solo se lo faranno anche tutti gli altri e che stavolta la categoria non comprende solo i vecchi alleati, ma anche gli Usa e magari il Canada, il Brasile e il Messico (secondo fonti della Dow Jones i sauditi si accontenterebbero dei grandi produttori del G20).

    – di Sissi Bellomo

    Che cosa è il New Normal nel 2020?

    Romano, con una solida formazione accademica nel campo della comunicazione (laurea e dottorato con Alberto Abruzzese, tra Roma e il Canada), D'Orazio lavora da anni nell'area della business intelligence e nell'analisi delle interazioni sui social media.

    – Gabriele Caramellino

    Lo spettro "Wexit" s'aggira per il Canada

    E' uno degli slogan del movimento separatista che sta prendendo piede nelle province occidentali del Canada, soprattutto nell'Alberta. ... Ma le radici del movimento sono più complesse e affondano in un profondo sentimento di alienazione: le province occidentali di Alberta e Saskatchewan si sentono culturalmente lontane dal resto del Canada, poco rappresentate a Ottawa e ancora meno capite. ... La produzione petrolifera del Canada è la quarta più grande al mondo e si concentra nell'Alberta, ma è in...

    – di Marco Dell'Aguzzo

1-10 di 7381 risultati