Ultime notizie:

Camponogara

    La formazione (gratuita) di Facebook per le imprese delle donne: da scoprire a She Means Business

    E' ancora tempo di #SheMeansBusiness, questa volta nel veronese. Sabato 24 marzo dalle 9 alle 13, Vecomp a Verona, ospiterà la formazione gratuita del progetto She Means Business, programma globale targato Facebook e attuato in Italia da FondazioneMondo Digitale. A Margot Deliperi Digital & Marketing Manager, è affidato il compito di ispirare e formare oltre 200 donne alle opportunità dei social media per fare impresa. Il training punta sulle basi di strategia digitale fino alla costruzione di c...

    – Barbara Ganz

    Whats Next Talk, ritorna l'evento che racconta il senso delle donne per le materie scientifiche

    Alla sua seconda edizione, Whats Next Talk (la prima parola sta per women have a tech sensibility) torna a far parlare le donne che hanno una storia da raccontare e al centro hanno messo la passione per le STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica). Un racconto di otto speaker - da conoscere anche tramite le interviste nella pagina Facebook - che attraverserà un'intera serata il palco del teatro Busnelli di Dueville: l'appuntamento gratuito è per venerdì 9 marzo 2018 a partire dalle 20....

    – Barbara Ganz

    Marta che l'ha spuntata su 11.300 concorrenti: "Zero scuse, zero limiti. Prendetevi cura del vostro albero"

    Questo post è il frutto di un caffè bevuto insieme, in una giornata di sole: al tavolo Gigliola Camponogara, formatrice e consulente di Cercando il lavoro, e Marta Basso, 24 anni, per metà vicentina, l'altra, veneziana. (E questa faccenda dell'albero che abbiamo messo nel titolo ce la spiegano alla fine...). Laureata in Economics and Managements, dipartimento di Management al Ca' Foscari, con una tesi sull'integrazione economica in Sudamerica - redatta grazie alla sua doppia esperienza di stage...

    – Barbara Ganz

    Elisa, dagli occhiali alla magia dei biscotti: "Così mi sono reiventata a 50 anni"

    Qualche tempo fa, un post di Gigliola Camponogara ha provato a rispondere a un domanda: che cosa fare i primi giorni nei quali ti trovi senza lavoro? Iniziare a cercare subito? Darsi un po' di tempo? Il post è stato molto letto, e fra i commenti uno - quello di Rosa - meritava una risposta precisa: "Lasciai il lavoro 17 anni fa per fare la mamma, oggi mi imbarazza molto ritornare a lavorare penso che non sarei più capace a far niente. Da dove potrei incominciare?". Eccola la nostra risposta (u...

    – Barbara Ganz

    Una squadra di esperti per chi ha un progetto da realizzare (e se sono donne appassionate di tecnologia, meglio) #WHATSnext

    Un progetto o un obiettivo professionale da raggiungere? Ora c'è un programma di Mentoring per le donne, al Fab lab di Dueville (Vicenza). Il 10 marzo scorso, al teatro Busnelli di Dueville, otto donne che lavorano in ambito STEM (acronimo inglese che sta per Science, Technology, Engineering and Mathematics, cioè in italiano le materie Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) si sono raccontate davanti ad una platea di 200 persone. L'evento,WhatsNext Talk, organizzato in collaborazione co...

    – Barbara Ganz

    Buone abitudini da mettere in pratica quando si deve cercare un altro lavoro (subito, dal primo giorno)

    Viviamo in un periodo storico in cui il mercato del lavoro si è trasformato e richiede nuove attitudini e competenze. E in un contesto di forti cambiamenti, alcune persone trovano difficoltà nel risalire la vetta di un'occupazione stabile. Un lavoro equivale all'espressione del nostro valore e quando viene a mancare è la scintilla che abbassa l'autostima, di più ancora se hai una famiglia "alle spalle". Capacità personali, esperienze e conoscenze acquisite, rappresentano l'unicità di ogni perso...

    – Barbara Ganz

    Noria, "forte come le mura della mia città: scrivo per raccontare come le difficoltà diventano uno stimolo"

    Nota: Questo post è una intervista, fatta da Gigliola Camponogara (formatrice e consulente del progetto Cercando il lavoro) a una amica giornalista malata di sclerosi multipla. Non un post in cui si parla strettamente di occupazione, di come trovare o ritrovare un lavoro, ma più in generale di come reagire a una situazione difficile e a una disabilità che non passerà. In questo senso, di risorse umane. --- Noria Nalli nasce a Montagnana (Padova) 51 anni fa, e racconta, durante la nostra chiacchi...

    – Barbara Ganz

    Dalle aziende di moda all'Armadillo: storia di Elisabetta, che mette ordine fra vestiti ed emozioni

    Arma - dillo: ovvero l'armadio che parla, comunica. Questa è la storia di Elisabetta Lotito (che ha fatto consulenza anche a Brad Pitt), e che dopo avere lavorato per i brand della moda ha deciso di cambiare vita e lavoro. Un post scritto da Gigliola Camponogara, formatrice nell'ambito del progetto Cercando il lavoro, dove capita anche di incontrare storie di cambiamento (come questa). Un mix di idee chiare, desideri personali e competenze maturate sul campo, che hanno portato Elisabetta a rein...

    – Barbara Ganz

    Fai della tua debolezza una forza: Riccardo, 18 anni, un abito da sposa e una passerella (contro ogni previsione)

    Serve una storia come quella di Riccardo Aldighieri, giovane stilista padovano, per dire che cos'è la capacità di uscire dalle zone di comfort. Parlare di motivazione, del coraggio che si unisce alla creatività e vince ostacoli. Uno ad uno. Nella foto il giovane stilista sfila in piedi, sia pur con l'aiuto di ausili, accanto ad una modella che indossa il primo abito disegnato da lui e intitolato "l'albero della vita". Quando era piccolo gli era stato prospettato di rimanere su una sedia a rotell...

    – Barbara Ganz

    Il metodo Vicenza per la ricerca del lavoro: non partite dal curriculum, il posto giusto si trova insieme (e al club)

    Marco fa il cameriere per pagarsi gli studi, nel fine settimana, in un ristorante nel vicentino. Una sera incontra un'imprenditrice. Lui vuole trovare un'attività più vicina alle sue competenze: parla inglese e russo e ha in testa un'esperienza come commerciale estero, dopo il diploma di ragioneria e l'attuale iscrizione a Economia e Commercio all'Università di Vicenza. Coglie l'occasione per presentarsi, raccontando chi è e che cosa può fare, oltre al cameriere. La sua intraprendenza viene prem...

    – Barbara Ganz

1-10 di 16 risultati