Ultime notizie:

Campo di Giove

    Su vagoni storici verso i mercatini di Natale

    Tornano i convogli d'epoca dei mercatini di Natale sulla Transiberiana d'Italia, la linea Sulmona-Carpinone, a cavallo tra l'Abruzzo e il Molise. Si parte il 22 novembre fino al 22 dicembre

    – di M.Mor.

    Abruzzo-Alla scoperta dei borghi sulla Transiberiana d'Italia

    Parte il 22 novembre e proseguirà ogni venerdì, sabato e domenica fino al 22 dicembre con due partenze (la prima alle 8.30, la seconda alle 10.30) dalla stazione di Sulmona percorrendo l'affascinante ferrovia turistica fino alle luci della sera tra incontaminati paesaggi e i caratteristici

    Da Roccaraso a Prati di Tivo, 6 luoghi dell'Abruzzo montano

    La prima neve di stagione ha imbiancato l'Abruzzo verde che si prepara a cambiare pelle. L' annata promette bene con 20cm di neve caduti nei principali comprensori. A fare la parte da leone è probabile che anche nella stagione 2018/2019 saranno i tracciati che circondano l' Aremogna, grazie ad uno

    – di Lucilla Incorvati

    I «giovanotti» della Romagna e il talento da riconquistare

    Caro direttore,le scrivo per raccontare ai suoi lettori un'avventura straordinaria di cui ho avuto la fortuna di essere testimone. Una conversazione tra amici in una serata d'inverno ha dato il via ad un'impresa sportiva e sociale unica al mondo, che ha visto protagonisti otto cicloturisti

    – di Roberto Napoletano

    In viaggio sui treni più belli del mondo

    Riscoprire il piacere di procedere lentamente, ammirando luoghi e paesaggi da un finestrino e assaporare l'atmosfera e l'identità di un luogo. Scegliere il treno al posto dell'aereo per spostarsi all'interno del Paese che si sta visitando diventa un'esperienza e parte del viaggio stesso. Dagli

    – di Francesca Pace

    In Abruzzo c'è neve, impianti aperti

    L'appennino abruzzese non tradisce gli sciatori. E se sulle Alpi manca la neve, dal ponte dell'Immacolata si scia ovunque in Abruzzo. Gli impianti sciistici

    L'orso Bernardo (ma anche cervi e cinghiali) a spasso per l'Abruzzo: abitanti incerti tra orgoglio e timori

    Ormai non passa giorno che in qualche paese dell'Abruzzo, soprattutto quelli delle zone interne di media e alta quota, non registri la presenza di qualche orso a spasso per le stradine di questi borghi tra la meraviglia e la paura di chi si trova ad avvistarlo. Da qualche anno il fenomeno si ripete sempre con maggiore frequenza e c'è stato perfino qualche piccolo centro che ha adottato i plantigradi, facendone un'attrazione turistica: è il caso di San Sebastiano di Bisegna, in provincia dell'A...

    – Guido Minciotti