Ultime notizie:

Camorra

    Con Raffaele Cutolo muore il boss simbolo di potere, carisma e omertà

    A 79 anni muore un boss spietato che ha attraversato - senza mai pentirsi di nulla e chiedere scusa - 50 anni di storia, politica ed economia italiana. La sua forza, secondo i giudici, era rimasta nonostante il carcere duro e i tanti anni di detenzione

    – di Roberto Galullo

    Un nuovo modello di sviluppo per i musei: il futuro è arrivato in anticipo

    Post di Giuseppe Cosenza, economista della cultura presso Invitalia, e Lara d'Argento, mentore di growth hacking presso l'École Polytechnique - Incubateur X-UP, a Parigi e coautrice di Museo Model Canvas - Lo shock economico Uno shock economico è un evento inaspettato e imprevedibile, esterno al sistema, che influenza l'andamento del sistema stesso e che allontana l'equilibrio tra domanda e offerta. Lo shock può essere positivo, se si ha un aumento del PIL e quindi un miglioramento complessivo ...

    – Econopoly

    Brand di mafia e nomi di boss: così nel mondo fanno affari migliaia di imprese

    Il nome "mafia", declinato anche nei sostantivi regionali, nazionali e internazionali, non solo va di moda - anche solo per promuovere un nuovo ristorante - ma stuzzica in tutto il mondo la fantasia di commercianti e imprenditori: dagli Usa alla Russia, dalla Tanzania a Puerto Rico

    – di Roberto Galullo

    Camorra e Covid-19, perché nella Terra dei fuochi diminuiscono i roghi?

    Articolo pubblicato il 28 novembre 2020 In deciso calo il numero dei roghi di rifiuti nelle provincie di Napoli e Caserta dalla fine del lockdown. Dal confronto dei dati tra i periodi da maggio a ottobre 2019 e 2020 gli incendi  sono calati  del 39,03%. Quindi i dati registrano quanto è avvenuto durante il primo lockdown e per effetto dei 27 "action day" coordinati dalla prefettura di Napoli Questo è quanto emerge dal bilancio del Ministero dell'interno relativo al periodo da maggio 2020 a ogg...

    – Infodata

    Covid-19 e camorra, nella Terra dei fuochi drastico calo dei roghi

    In deciso calo il numero dei roghi di rifiuti nelle provincie di Napoli e Caserta dalla fine del lockdown. Dal confronto dei dati tra i periodi da maggio a ottobre 2019 e 2020 gli incendi  sono calati  del 39,03%. Quindi i dati registrano quanto è avvenuto durante il primo lockdown e per effetto dei 27 "action day" coordinati dalla prefettura di Napoli Questo è quanto emerge dal bilancio del Ministero dell'interno relativo al periodo da maggio 2020 a oggi dell'attività di contrasto del fenomeno...

    – Infodata

1-10 di 1451 risultati