Ultime notizie:

Camerun

    Joy Ehikioya, perseguitata in Nigeria perché albina, prima laureata del Progetto rifugiati a Trento

    Joy Ehikioya, studentessa nigeriana, è la prima iscritta al Progetto accoglienza richiedenti asilo e rifugiati/e dell'Università di Trento che consegue la laurea. Una storia di coraggio e riscatto da un passato difficile: con la neo dottoressa si sono0 congratulati il rettore, tutta la comunità universitaria, gli amici e da chi l'ha sostenuta nel percorso. Sono i primi risultati per il Progetto accoglienza richiedenti asilo e rifugiati/e lanciato dall'Ateneo. Per le foto ©UniTrento ph. Federi...

    – Barbara Ganz

    racconti da "L'altro mondo" di Fabio Deotto

    L'esergo del libro-resoconto di Fabio Deotto, L'altro mondo La vita in un mondo che cambia (Bompiani, ?19,00) è di Johann Wolfgang von Goethe: "Vediamo solo ciò di cui andiamo in cerca. E andiamo in cerca solo di ciò che conosciamo", una forma di impianto critico e di visione del mondo. Un po' come dire, inutile che facciamo gli illuminati, al massimo vediamo ciò che sappiamo già, o siamo in grado di comprendere. Lo sforzo da fare allora è tutto lì, cercare di ampliare, mettere in discussione, ...

    – Mauro Garofalo

    Un New Deal per l'Africa

    Gli effetti della pandemia sul continente rischiano di essere più profondi e che altrove, se così fosse l'economia globale potrebbe perdere uno dei suoi motori di crescita futuri

    – di Emmanuel Macron, Paul Kagame, Cyril Ramaphosa e Macky Sall

    Liga, il Celta Vigo tra querelle stadio e perdite per 16 milioni di euro

    Il Celta Vigo si è garantito la decima partecipazione consecutiva nella Liga, ma come tutti i club europei deve fare i conti con la pandemia di Covid-19, per la quale i campionati si sono disputati quasi interamente a porte chiuse. La questione stadio, però, per i galiziani non è legata solo all'emergenza sanitaria. Il club ha fatto causa alla città di Vigo per annullare l'accordo sulla ristrutturazione dello stadio Balaidos, stadio che ha ospitato tre partite del Mondiale del 1982 (tutte dell'I...

    – Marco Bellinazzo

    Migranti: mancati rimpatri, 13 paesi rischiano restrizioni sui visti

    La Commissione europea lancia un avvertimento a tredici paesi poco collaborativi sul fronte caldo dei mancati rimpatri. Cosa significa? Andiamo con ordine per capire meglio l'intricata vicenda. Sarebbero tredici i Paesi che rischiano di finire nella "black list" dell'Ue perché non collaborano sufficientemente sui rimpatri. A causa di questo atteggiamento poco collaborativo i paesi nella "lista nera" potrebbero (e il condizionale è d'obbligo) subire delle restrizioni sui visti Schengen. E' quanto...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 524 risultati