Ultime notizie:

Cambridge Analytica

    Dal "one-to-many" al "one-to-few". Perchè gli algoritmi contano sempre di meno

    Se i social media cambiano e modificano il modo con cui influenzano il nostro stare insieme ed assumere informazioni sia sul piano sociale che commerciale, è dunque necessario che, dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, il bambino non venga buttato via con l'acqua sporca: gli errori di Facebook - pur doverosi ancorché tardivi - dovranno lasciare il campo ad un più trasparente uso dei dati personali, da attuarsi sia nei confronti degli utenti che delle aziende inserzioniste.

    – Andrea Boscaro

    Chiude Google+ dopo il «bug» nei dati di 500mila utenti

    Scelta che ha riportato alla memoria il caso di Facebook e di Cambridge Analytica, la società di big data fondata da Steve Bannon che utilizzò le informazioni personali di oltre 50 milioni di utenti americani del social network senza autorizzazione.

    – di Riccardo Barlaam

    Il popolo non comincia la sua storia scrivendo libri

    In Trentino mancano 25 giorni alle elezioni amministrative per eleggere il nuovo governatore della provincia, autonoma, quindi Stato nello Stato con le stesse competenze esclusa la difesa e poco altro. Dove sta la comunicazione politica è una domanda che viene naturale osservando gli spazi predisposti per i cartelloni della propaganda dei partiti. Lì no di certo. Qualcosa la si può trovare sui quotidiani locali che tentano ancora di dettare blandamente l'agenda politica del territorio. Qualc...

    – Michele Kettmaier

1-10 di 195 risultati