Ultime notizie:

Caisse d'épargne Ile-de-France

    Discriminazione, prima class action delle donne francesi

    Il 4 giugno scorso un ufficiale giudiziario ha consegnato alla sede della Caisse d'pargne Ile-de-France (CEIDF) un'ingiunzione del sindacato Confdration gnrale du travail (CGT) che intimava alla direzione di cessare la discriminazione salariale nei confronti delle lavoratrici della banca, che ha 4.570 impiegati, di cui 2700 sono donne.

    – di Lara Ricci